Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Live - Segui la diretta del calciomercato estivo

Tutti gli aggiornamenti

La Redazione
Condividi su:

PREMI QUESTO LINK PER AGGIORNARE  E SEGUIRE LA DIRETTA TESTUALE DEL CALCIOMERCATO DEL CAGLIARI 

È tempo di calciomercato. Il Cagliari è appena sceso in B e dovrà ricostruire l'organico da zero, visto che molti rossoblu abbandoneranno la barca per restare in A. I big sono a rischio, da Cragno a Nandez, mentre i giocatori in prestito, da Bellanova a Dalbert, se ne andranno. Anche lo zoccolo duro, tra cui Pavoletti e Joao Pedro, potrebbe lasciare la Sardegna. Capozucca e soci avranno molto da fare in queste settimane per cercare di formare una squadra che possa al più presto tornare nel massimo campionato, e rimanerci.

IL LIVE

*Sirene tedesche e francesi per Joao Pedro: il brasiliano, incline all'addio, non gradirebbe il trasferimento alla Salerntiana, ma preferirebbe le piste Friburgo e Wolfsburg (Germania) e Strasburgo (Francia). Mancano solo l'ufficialità invece per il passaggio di Marin all'Empoli e di Cerri al Como. 

Per quanto riguarda le entrare invece, Nicola Viola, centrocampista del Bologna, è ormai prossimo a vestire la maglia sarda. Per l'attacco invece si continua a seguire Lapadula, ma anche Falco.

*Marko Rog potrebbe venir ceduto in prestito dalla società, nella speranza di riabbracciarlo l'anno dopo in Serie A. Pereiro spinge per la cessione, ma resta il nodo contratto da sciogliere. 

*Cagliari, ufficializzata la cessione di Miangue al Cercle Brugge. Il comunicato ufficiale: "Il Cagliari Calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Cercle Brugge il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Senna Miangue. Il laterale mancino ha collezionato 16 presenze in rossoblù.Il Club augura a Miangue un buon proseguimento di carriera".

*Pare caldissima la pista che posta a Nicolas Viola: il regista avrebbe detto sì al Cagliari per un biennale e ci sarebbe l’accordo con il Bologna

*Marin sempre più vicino all’Empoli con la formula del prestito con diritto di riscatto, Cerri resterà al Como a titolo definitivo 

*Joao Pedro sempre più vicino alla Salernitana 

*Secondo quanto riportato da Sky Sport, Cagliari e Salernitana hanno raggiunto l’accordo per il trasferimento dell’attaccante brasiliano alla corte di Nicola. Ad oggi manca l’ok del calciatore

*Inizia a delinearsi il calendario del Cagliari per quanto riguarda il precampionato. Il ritiro inizierà ad Asseminello il 3 luglio, mentre il 27 e il 31 dello stesso mese i rossoblu sfideranno in amichevole Strasburgo e Leeds.

*Carboni sempre più vicino al Monza per 4,5 milioni più bonus, operazione a titolo definitivo 

*Il Cagliari proverà ad ingaggiare Matteo Brunori (attaccante della Juve, in questa stagione in C con il Palermo). Previsto un incontro con la dirigenza bianconera, ma pare che il calciatore desideri restare in Sicilia. Intanto si limano i dettagli economici per il passaggio di Cragno al Monza, la cifra complessiva dovrebbe chiudersi tra prestito e obbligo a 15 milioni.

*Cragno ceduto al Monza con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza: attendiamo le cifre dell’operazione 

*Il Monza punta anche Andrea Carboni. Il giovane difensore rossoblu sarebbe vicino al club berlusconiano e arriverebbe a titolo definitivo per 4 milioni più bonus.

*Il Cagliari ha incontrato gli agenti di Lapadula, Romano e Libertazzi. L'attaccante piace al club rossoblù: Liverani lo ha anche già allenato ai tempi del Lecce. 

*Bellanova ceduto all’Inter con la formula del prestito oneroso (3milioni) con diritto di riscatto pari a 7

*Raul Bellanova è a un passo dall’Inter. Il Cagliari ha dato l’ok alla cessione, la formula è quella del prestito oneroso (4 milioni) con diritto di riscatto da fissare in queste ore

*Resta in pausa la trattativa tra Cagliari e Monza in merito alla maxi operazione in merito al passaggio di Joao/Cragno/Nandez e Carboni al club brianzolo. Possibili nuovi contatti nelle prossime ore, per ora fumata grigia.

*Alberto Grassi salvo colpi di scena saluterà il Cagliari. L'Empoli invece ha ufficializzato il riscatto di Guglielmo Vicario per 8 milioni. Inoltre, per Marko Rog si muovono alcuni club militanti in Bundesliga.

*Possibile maxi trattativa tra Cagliari e a Monza: nel mirino dei brianzoli ben 4 rossoblu. Ovvero Joao Pedro, Nandez, ma anche Cragno e Carboni.

*Il Cagliari Calcio comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’Hellas Verona il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Giovanni Simeone.

*Isaias Delpupo rinnova con il Cagliari fino al 30 giugno 2025.

* Monza e Torino in corsa per Joao Pedro. Il Cagliari è stato chiaro, servono 10 milioni per l'attaccante brasiliano: i granata offrono 5, ma il club di Berlusconi rilancia a 7.

*Il Monza vuole fare un grande mercato in vista del primo campionato di Serie A della sua storia. Venerdì ci sarà un nuovo incontro con il Cagliari, l'intenzione è quella di chiudere una tripla operazione: Joao Pedro, Nahitan Nandez e Andrea Carboni, che ha appena rinnovato il contratto con i sardi. (Sky)

*Il Cagliari ha annunciato il rinnovo del contratto di Giuseppe Ciocci: il portiere rossoblu si legherà al club  fino al 30 giungo 2027.

*Cagliari e Juventus hanno trovato l’accordo per portare in Sardegna il centrocampista classe 1999  Alessandro Di Pardo: la formula è quella del prestito con diritto di riscatto con obbligo in caso di promozione in A per i sardi

*Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare il rinnovo contrattuale del calciatore Andrea Carboni che ha sottoscritto con il Club un nuovo accordo sino al 30 giugno 2027.

Difensore classe 2001, cresciuto nel vivaio rossoblù, appena ventunenne ha già dalla sua 57 presenze con la maglia del Cagliari: un cammino iniziato il 22 giugno 2020, data del suo esordio in Serie A contro la Spal.

Ha sinora collezionato 5 gare con le Nazionali giovanili azzurre: ha debuttato in Under 21 il 3 settembre 2021 nella vittoria per 3-0 ai danni del Lussemburgo.

Complimenti, Andrea.

*Si è appena concluso un incontro tra Cagliari e Monza per Joao Pedro. Fumata (al moment) nera, non bastano i 7 milioni offerti dal club brianzolo

*Joao Pedro è sempre più un probabile partente in casa Cagliari. Il brasiliano è nel mirino del Torino, ma non solo. Infatti, negli ultimi giorni, secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Monza, appena promosso in Serie A, avrebbe già pronto un contratto da 2 milioni a stagione fino al 2025. Ma non solo Joao: il club di Berlusconi avrebbe puntato anche Nahitan Nandez, sul quale però c'è già da tempo la Juventus.

*Alberto Cerri verso il ritorno al Cagliari dopo l'esperienza al Como.

*C’e l’interesse dell’Empoli per Marin, mentre il Verona ha riscattato per circa 10 milioni il cartellino di Simeone. Bellanova è sempre più vicino all’Inter, Nandez piace alla Juve, nell’eventuale affare potrebbe rientrare Frabotta. In attacco potrebbe esserci un interessamento per Coda e Lapadula. Ad ogni modo, prima le cessioni.

*Keita Balde si libera il 30 giugno per una clausola che scatta in caso di retrocessione in Serie B.. Sull’attaccante ci sono Beskitas e Galatasaray 

*Cragno nel mirino del Monza, il valore del cartellino è di circa 10 milioni, Più defilata la Fiorentina. Resta notevole distanza tra Cagliari e Torino per Joao Pedro in granata, l’offerta del club di Cairo è bassa: 5 milioni, il Cagliari ne chiede 10. Sul brasiliano c’è anche l’interesse di Monza e Fiorentina, ma anche del Lille e del Marsiglia. Bellanova andrà all’Inter per una cifra intorno agli 8 milioni 

*L'Inter è sempre più vicina a Bellanova.

*La Juve si fa avanti per Nahitan Nandez. Il club bianconero potrebbe inserire nella trattativa l'esterno sinistro classe '99 Frabotta come contropartita. Sul Cholito Simeone sono tante le pretendenti, anche dall'estero, ma il Cagliari non si smuove e chiede 12 milioni. Infine, per l'attacco si cercano nuovi profili, per colmare il buco che lasceranno le partenze quasi certe di Pavoletti e compagnia. I nomi più caldi al momento sono Coda e Lapadula.

*Nonostante il contratto in essere con il Cagliari, Pereiro spera di poter lasciare per una squadra più ambiziosa. Intanto per Joao Pedro al Toro c’è ancora da lavorare. Il Cagliari ha ritenuto inadeguata l’offerta da parte del club granata

  • * Continua la trattativa tra Torino e Cagliari per Joao Pedro. Le parti non sono ancora vicine, i rossoblu chiedono 10 milioni per il brasiliano, mentre l'offerta granata è più  bassa. Occhio però anche alla Salernitana, che si sarebbe fatta avanti per il numero 10 dei sardi.

     
  • *Incontro nella giornata di giovedì tra Cagliari e Torino per Joao Pedro (sky)

*Staff tecnico - Lo staff tecnico della prima squadra

Il Cagliari Calcio comunica di aver raggiunto un accordo con Cesare Bovo, che all’interno dello staff tecnico di Fabio Liverani ricoprirà il ruolo di vice allenatore, e con i collaboratori tecnici Federico Fabellini, Giuseppe Capello (match analyst) e Fabio Pisacane, che ritorna in rossoblù dopo sei stagioni da calciatore.

Preparatore dei portieri Walter Bressan.

I preparatori atletici saranno Maurizio Cantarelli e Mauro Baldus, con Francesco Fois dedicato al recupero infortuni.

*Ufficiale - Liverani nuovo allenatore del Cagliari a partire dal 1 luglio 2022

*Liverani è arrivato a Cagliari poco fa. Prima di firmare il contratto con il club sardo dovrà liberarsi di quello precedente. Quindi l’operazione verrà resa ufficiale. Potrebbe servire qualche giorno

*Vicario riscattato dall’Empoli

*Manca solo l'ufficialità ma Fabio Liverani sarà presto il nuovo allenatore del Cagliari. L'ex mister del Lecce è atteso domani mattina in Sardegna per la firma e per inziare la sua nuova avventura in rossoblu.

Il Cagliari ha ormai scelto Fabio Liverani come nuovo allenatore. Mancano pochi dettagli, ma, come detto ieri, è stata superata la concorrenza e si procede spediti verso la definizione totale dell'accordo con le firme e, successivamente, l'annuncio (Sky)

  • * Scendono le quotazioni di Inzaghi, la panchina del Cagliari potrebbe andare a Liverani

*Cragno Pavoletti nel mirino del Monza

  • * Bellanova (secondo Sport Italia) è vicinissimo all’Inter
  •  
  • *Incontro in corso a Milano tra Giulini e Liverani (Gazzetta)
     
  • * In corsa per la panchina rossoblu c’è ora anche Daniele De Rossi, così scrive L’Unione Sarda

* Inzaghi resta di gradimento del Cagliari (che tuttavia, così riporta L’Unione Sarda) non può in questo momento offrire le garanzie tecniche richieste dal mister ora in vacanza a Formentera

  • * Inzaghi potrebbe finire sulla panchina dell’Ascoli, intanto c’è attesa per la conferenza stampa di domani pomeriggio del Ds Capozucca e del Dg Passetti

*Salgono le quotazioni di Aurelio Andreazzoli per la panchina, Inzaghi invece va verso l'Ascoli.

  • * Coppa Italia, ai 32 esimi di finale sarà Cagliari contro Perugia. Si attende l’ufficializzazione della data. La gara si disputerà alla Domus

*Inter in pole per Raoul Bellanova: l'esterno del Cagliari piace ai nerazzurri che hanno bisogno di colmare il buco lasciato sulla fascia sinistra da Ivan Perisic.

  • * Lovato lascia il Cagliari 

*Inzaghi è partito per le vacanze, il dialogo con il Cagliari (ci è stato un incontro a Milano) prosegue. Intanto Raoul Bellanova (che è stato riscattato) dovrebbe lasciare il Cagliari

*Torino e Fiorentina su Joao Pedro (L'Unione Sarda)

  • * Il Cagliari Calcio comunica di aver esercitato l’opzione di riscatto per l’acquisto a titolo definitivo dal Bordeaux del diritto alle prestazioni sportive di Raoul Bellanova fino al 30 giugno 2026.

* Nodo panchina, Inzaghi nel mirino del Cagliari dopo l’addio (risoluzione contratto) con il Brescia (Sky)

  • *Per la panchina il Cagliari (secondo quanto riportato da L’Unione Sarda) guarda a Thiago Motta, Paolo Zanetti e Enzo Maresca
  •  
  • * Primo nodo da risolvere è quello legato alla panchina, con il Cagliari che non ha ancora fatto sapere ufficialmente chi guiderà i rossoblu la prossima stagione. Tanti i nomi accostati alla compagine sarda, resta viva la pista Rastelli
  •  
  • * Luca Ceppitelli (in rossoblu dal 2014, in scadenza di contratto) sembra destinato a lasciare l’isola. Per il difensore ex Bari non è in agenda il prolungamento del rapporto lavorativo con il club rossoblu 
     
Condividi su:

Seguici su Facebook