Furia Conte, via da San Siro senza conferenza: deluso dall'arbitragio

Accerchiato Manganiello al triplice fischio

pubblicato il 26/01/2020 in Ultim'ora da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

Antonio Conte è furioso.

L’allenatore nerazzurro ha lasciato San Siro senza rilasciare dichiarazioni dopo la tensione nei minuti finali di Inter-Cagliaricon il rosso di Lautaro Martinez all'ultimo minuto di recupero per proteste. L'argentino, inizialmente ammonito, è stato espulso dopo essere andato faccia a faccia con l'arbitro.

Al triplice fischio Manganiello è stato accerchiato dalla panchina dell'Inter con il terzo portiere Berni che è andato in campo per raggiungere il direttore di gara e stringergli la mano polemicamente.

Il team manager Oriali ha cercato di allontanare giocatori e staff dall’arbitro. Bufera a San Siro, pioggia di fischi dal pubblico deluso per la direzione arbitrale e per il pari contro il Cagliari.

(TuttoSport)