Cagliari, contro il Milan cala il sipario: preview, modulo e formazione

Alle 20.45 rossoblù ospiti a San Siro per l'ultima di campionato

pubblicato il 01/08/2020 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
2019

Ultimo match di campionato, il Cagliari vola a Milano per affrontare il Milan di Pioli in una gara quasi inifluente ai fini della classifica. Eppure la posta in palio è notevole, perché con una vittoria i rossoblù raggiungerebbero quota 48 e scavalcherebbero i 47 punti di Rastelli, fin'ora record della gestione Giulini. I sardi arrivano dal successo contro la Juventus e vorranno concedere il bis, con un Zenga che oscilla tra la conferma e i saluti. Diverso il discorso per il Milan, certo del sesto posto dopo un post lockdown da favola, culminato col 4-1 contro la Samp. 

Casa Cagliari 

È sempre emergenza infortunati. Questa volta Zenga perde Joao Pedro, infortunato, e anche Ragatzu, entrambi non convocati. È convocato ma non sta benissimo Gaston Pereiro, che potrebbe andare in panchina. Ecco che, considerando anche la squalifica di Rog, Zenga potrebbe riproporre il 3-5-2 con Ladinetti impiegato da regista classico, e Nandez e Ionita a fargli da spalla. Qualora dovesse optare per il 3-4-1-2, occhio alla sorpresa Marigosu. In attacco, complice l'infortunio di Joao, potrebbe essere riproposto Gagliano al fianco di Simeone. Sulle fasce l'Uomo Ragno potrebbe scegliere ancora l'alternanza, con Mattiello e Lykogiannis. In difesa ci sarà sicuramente Walukiewicz, con Ceppitelli e Klavan favoriti per affiancarlo.

Casa Milan

Assente per squalifica Rebic, Pioli dovrebbe proporre Leao al suo posto, largo a sinistra nel consueto 4-2-3-1. Dall'altra parte Saelemaekers, una delle sorprese dalla ripresa (ma occhio anche a Castillejo), con Calhanoglu alle spalle del Deus ex machina Ibrahimovic. In mediana spazio a Bennacer e Kessie, mentre in difesa ancora indisponibili Romagnoli e Musacchio: giocheranno Kjaer e Gabbia. 

Probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All.Pioli

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Klavan; Faragò, 

Arbitro: Signor Marco Serra di Torino

Calcio d'inizio: sabato 1 agosto 2020, ore 20.45, Stadio San Siro, Milano.