Cagliari, le ultimissime di formazione

Rossoblu in campo alle 20:45 contro il Milan a San Siro

pubblicato il 01/08/2020 in La probabile formazione da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2019

Tutto pronto per l'ultima di campionato: il Cagliari di Walter Zenga scenderà in campo a San Siro contro il Milan per provare a chiudere in maniera dignitosa la stagione, seppure fallimentare, dopo la vittoria contro la Juve.

All'andata contro la banda di Pioli finì 2-0 per il Diavolo, gol di Leao e Ibra. Da quel giorno sono cambiate tante cose, il Cagliari è andato in caduta libera mentre i rossoneri si sono risollevati pian piano, tanto che adesso sono la squadra più in forma del post lockdown.

Le scelte - Zenga dovrà fare a meno di Rog, Joao Pedro e Ragatzu: il primo è squalificato per un giallo di troppo dopo essere già diffidato, gli altri due sono out per infortunio. 

In porta però ci sarà con tutta certezza il solito Cragno. Davanti al numero 28 la classica difesa a tre: gli interpreti con estrema probabilità saranno quelli visti contro la Juventus, quindi spazio a Walukiewicz e Klavan ai lati, mentre al centro capitan Ceppitelli prenderà il timone.

In mediana una linea a cinque composta da Mattiello e Lykogiannis sulle fasce, rispettivamente a destra e a sinistra. Al centro occhio alla sorpresa Ladinetti in cabina di regia, vista anche la carenza di uomini, mentre sul centrodestra e sul centrosinistra dovrebbero esserci Nandez e Ionita.

Davanti, visto il forfait di Joao Pedro, va verso la riconferma il baby Gagliano dopo la straordinaria prova contro Ronaldo & Co. Il classe 2000 verrà affiancato dal Cholito Simeone, anche lui fresco di gol.