I tifosi: "Vittoria fondamentale. Munari e Salamon sugli scudi"

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Lanciano-Cagliari

pubblicato il 10/12/2015 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
2015

Il Cagliari ritrova la vittoria sul campo del Lanciano grazie ai gol Di Tello, Salamon e Cerri ma, purtroppo, non riesce a riconquistare la prima posizione in classifica, complice la contemporanea vittoria in extremis del Crotone sul campo del Como di Gianluca Festa.

Cosa ne pensano i tifosi di questa gara? Vi lascio ai commenti, buona lettura.

Il Cagliari siamo noi!

Francesco: “3-1 e tutti contenti! Dopo il loro gol stavamo sbandando, Cerri con una ‘bellissima’ rete (scherzo, dai) ha sistemato tutto. Oggi era importante vincere. Forza ragazzi!”.

Marco: “È una vittoria pesante, di quelle che sembrano scontate ora, ma che a fine stagione fanno la differenza (il Lanciano poi non aveva ancora perso in casa)! È importante il +4 sul terzo posto, peccato per il mancato primato, ma il Crotone lo staccheremo alla distanza! Tre prime volte in questa gara, importante soprattutto che si sbloccasse Cerri (avevo il sentore)! L’unica pecca, i centordici ammoniti su palloni persi stupidamente e conseguenti falli tattici e non mi sono piaciuti i primi quindici minuti della ripresa: appena il ritmo cala ti complichi le cose da solo rischiando che l'avversario torni in partita! Meno male che Farias si è inventato un altro assist e da lì tutto tranquillo (tranne l'ennesima entrata da macellaio sui nostri, almeno è arrivato il rosso!)”.

Sergio: “Anche oggi prova immensa di Salamon, migliore in campo!”.

Manuel: “Missione compiuta. + 4 dalla terza e ora a Livorno dove sarà una battaglia. ‪#‎FORZACASTEDDU‬”.

Ricky: “Bravo Cerri, finalmente l'ha messa dentro anche lui”.

Bruno: "Il Lanciano si è perso nelle giocate dei singoli giocatori del Cagliari. Ho visto solo una persona in campo non pronto per la categoria: l'arbitro".

Danilo: "Prestazione maiuscola e risultato mai in discussione. Il mister le azzecca tutte e finalmente si vede anche un Munari a livelli sufficienti. Turno positivo, siamo a 4 punti dalla terza. Riuscendo a vincere le prossime due si andrebbe almeno a 7 punti di distacco, con mezzo piede in A...".

Marco: "Nonostante il turnover si è visto un Cagliari nettamente più forte, convincente e capace (finalmente) di vincere in trasferta nel suo momento più difficile! Strepitoso il gol di Tello, ottimi Munari e Cerri, ma anche Farias, che è sempre in grado di saltare l'uomo e fare gli assist decisivi! In ogni caso, bravi tutti!".

Ramona: “Il golazo di Tello premiato come miglior goal dall'inizio campionato!!! Con oggi i marcatori del Cagliari sono tredici! Complimenti anche a Salamon e, finalmente, al primo gol di Alberto Cerri”.

Alessandro: “Contava la vittoria ed è arrivata! Nessuna polemica, anche se certe scelte non le capirò mai: Cerri, per chi manda frecciatine, ha fatto un eurogol, dal gesto tecnico sembrava Higuain. Ottima prova di tutti, soprattutto della difesa, finalmente abbiamo difeso bene sui cross e calci d'angolo. Giusto anche il primo cambio con il risultato in bilico (Deiola per l’ammonito Tello). Sbagliando si impara”.

Marco: “Munari ha fatto un partitone, è da confermare!”.

Francesco: “Al Crotone ora gira tutto bene, tre tiri in porta, un gol. Ma, come per tutte le squadre, arriverà anche per loro il momento negativo e, allora, vedremo. Intanto noi siamo ad un punto”.

Oscar: “Livorno partita fondamentale, fino ad ora la più importante. Può segnare uno spartiacque nel nostro campionato. Perché, fino ad ora, in casa delle più forti abbiamo perso...”.

Max: “L'importante è stare appiccicati al Crotone. Ora prepariamoci al meglio per le prossime due sfide a Livorno e con il Bari: se riusciamo a vincerle andiamo a +7 sul terzo posto, anche perché credo che il Bari nel prossimo turno vinca col Perugia. Se poi non vincono ancora meglio…”.

Abele: “Munari ha la mentalità operaia, gioca da fabbro, tecnicamente meglio sorvolare ma la sua tenacia ci serve come il pane. Per me può sostituire Dessena: abbiamo il nuovo Bisolone, il nuovo Sanna, un cane rabbioso con la bava alla bocca e i denti grondanti di sangue”.

Carmen: "Oggi è stato confermato che tutti sono titolari e l'hanno dimostrato in campo. Vorrei chiedere a Storari: he effetto fa, per uno che viene dalla Juve, avere gli arbitri contro? Grande portiere e bravi tutti, oggi più che mai."

In giro per il web

Francesco: "Salamon deve giocare da titolare fisso, è troppo forte".

Rey: "Solo a noi doveva rubare punti il Como?".

Luri: "Grazie ragazzi, ora sabato ci mangiamo il cacciucco!".

Gianni: "Grande Cagliari, torneremo primi anche senza Festa".

Gian Carlo: "Grande partita! Tutti da 10 e lode!".

Paolo: "Forza ragazzi, fino in fondo con la mente e con il cuore rossoblù".

Peppino: "Bella partita, siamo stati grandi".

Jurj: "Ottimo risultato. Era importante dare una dimostrazione di forza e questo è avvenuto. Non importa se il Crotone ha vinto, quel che conta è non mollare mai e lottare su ogni pallone come se ogni gara fosse una finale. Livorno è una piazza ancora più dura di Lanciano e serviranno tanta pazienza ed attenzione, ma potremo farcela dando un nuovo strappo alla classifica. La A è il nostro solo obiettivo".

Edmea: "Bravo Cagliari, peccato per il gol subito, ma guardiamo il risultato e andiamo sempre avanti, più in alto possibile".

Giuseppe: "Questa vittoria sarà l'inizio di una rapida progressione verso la A. Grandi ragazzi".

Giulia: "Daje Casteddu, non si molla mai!".

Elena: "E bravo Cagliari, una bella risposta!".

Alessandro: "Magia Casteddu, bravi ragazzi".

Giorgio: "Finalmente! Peccato però che il Crotone abbia rovinato la festa andando a vincere contro il Como. O Festa, potevi pareggiare oggi e perdere domenica scorsa? ".

Thiago: "Vittoria importante, vista la vittoria del Crotone. Avanti così ragazzi! #forzacasteddu".

Dino: "Gianni Munari sta tornando: se riprende a giocare ai suoi livelli gioca lui al posto del capitano, ha carisma, personalità e qualità. Anche se la società acquisterà qualcuno, sicuramente... Ma la B è pericolosa, non possiamo abbassare la guardia. Contro di noi fanno tutti la partita della vita. Forza ragazzi!".

Dany: "Oh, finalmente Cerri! Spero che sia il primo gol di una lunga serie, forza rossoblù!".

Mauro: "Benissimo così, è più importante guardare al terzo che al primo posto. E, dal terzo posto, i punti di vantaggio sono nuovamente quattro. Ottimo!".

Tiziana: "Grande Cagliari, anche meglio delle aspettative! Vai cosi!".

Gabriele: "Tello inizia ad essere tantissima roba!".

Isabella: "Cerri avrà anche segnato, ma rimane inutile...".