Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mazzarri: "Pavoletti ha dato la svolta alla gara"

"Al momento siamo una squadra con la S maiuscola"

La Redazione
Condividi su:

Torino-Cagliari è terminata con il risultato di 1-2 e Walter Mazzarri è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro gli uomini di Juric.

Ecco le sue parole:

"Pavoletti ha dato la svolta alla gara, avevamo bisogno di sponde per dare fastidio a Bremer. Ha dato la svolta, Joao ha trovato spazi, Deiola è stato premiato con un gran gol. Le mie scelte vengono bene quando i giocatori fanno quello che mi aspetto facciano.

Siamo la squadra più pericolosa tra quelle dietro? Sì sono d’accordo. I ragazzi stanno giocando bene, abbiamo giocato anche meglio di oggi contro il Napoli. Corre, pressa, gioca a calcio. Siamo una squadra con la S maiuscola ora ma non dobbiamo mollare perché anche le altre corrono. Ora pensiamo alla Lazio anche se domani i ragazzi meritano un giorno di riposo.

Avevo paura di Belotti in situazioni di isolamento in attacco, per questo ho messo Grassi a schermare. È andata bene, così ho messo Joao su Rodriguez e Gaston su Djidji. Poi è entrato Pavoletti e l’ho messo su Bremer. Sono ragazzi seri e stanno bene fisicamente, per ora va bene così anche se non abbiamo fatto ancora nulla.

Bellanova come Maggio? Maggio era fortissimo sul colpo di testa, Bellanova ha una gamba incredibile e una tecnica forse superiore. È un ragazzo che secondo me ha futuro.

Cagliari una delle migliori squadre del 2022? Sì ma rimaniamo con i piedi per terra perché dobbiamo salvarci, finché non c’è l matematica non abbiamo fatto niente”.

Condividi su:

Seguici su Facebook