Keita: "Felice per la reazione della squadra"

"Ora testa alla Salernitana"

pubblicato il 21/11/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2021

La gara tra Sassuolo Cagliari è terminata con il risultato di 2-2 e Keita Balde, tornato oggi in campo e autore del primo gol rossoblù, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito della società isolana per commentare la prestazione contro la squadra di Dionisi.

Ecco le sue parole:

"Il gol? La palla era alta, ho cercato di coordinarmi e colpire al meglio, è andata bene, ci vuole sempre un po' di fortuna in questi casi ma sicuramente è uno dei migliori gol della mia carriera sinora. Sono felice per la reazione della squadra, per la capacità di giocare d'insieme in ogni momento.

Bisogna continuare su questa strada e con questo spirito, non mollando mai. Ci teniamo stretto il punto, pensiamo a venerdì contro la Salernitana nel nostro stadio.

Siamo una squadra di grandi uomini, ci vogliamo bene e ci aiutiamo a vicenda, non conta chi gioca dall'inizio o chi inizialmente va in panchina perché c'è bisogno di ogni singolo elemento: si è visto anche dalla mia esultanza con Pavoletti e tutti i ragazzi perché insieme dobbiamo costruire qualcosa di importante.

Lavoriamo, proseguiamo con la voglia di dare tutto per uscire dal momento negativo. Penso che abbiamo ampi margini di miglioramento e la strada è quella vista oggi a Sassuolo"