Mihajlovic: "Partita vinta con merito"

"Arnautovic? Ha qualità e carattere, da lui pretendo tanto"

pubblicato il 01/11/2021 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
Fonte foto: fantacalcio.it

La gara tra Bologna e Cagliari è terminata con il risultato di 2-0 e Siniša Mihajlović è appena arrivato ai microfoni di DAZN per commentare la prestazione contro gli uomini di Mazzarri.

Ecco le sue parole:

“Partita bloccata? Penso che abbiamo fatto la gara che dovevamo fare. Sapevamo che si sarebbero chiusi, noi dovevamo limitarli sulle fasce per non rischiare. Nel primo tempo abbiamo fatto girare lentamente la palla, nel secondo abbiamo fatto meglio. L’abbiamo sbloccata con una grande giocata di Marko, abbiamo fatto due gol e preso un palo, concedendo solo un tiro al 93’. Partita vinta con merito.

La giocata del primo gol? Al posto di Arnautovic doveva starci Soriano ma il nostro obiettivo è occupare i 5 spazi. Le posizioni sono interscambiabili. Non è cambiato nulla nel nostro modo di giocare anche dopo il cambio di modulo, i principi sono gli stessi. 

Arnautovic anarchico? I movimenti sono preparati, bisogna far girare velocemente la palla. Dobbiamo occupare i 5 spazi offensivi, i giocatori sanno cosa fare. Marko è un giocatore diverso da Palacio, sa giocare la palla, la protegge, fa assist. Da lui mi aspetto molto perché ha tutto per fare la differenza in queste partite.

Theate? Si è ambientato subito. Certe volte è irruento perché è aggressivo, sa giocare la palla. È stato un ottimo acquisto.

15 punti? Meritavamo qualche punto in più. Ora ci sono delle squadre con gli stessi punti, ora andiamo a Genova per vincere. C’è un bel clima nella squadra, si respira entusiasmo e siamo stati equilibrati anche nei momenti difficili. L’atmosfera promette bene”.