Maran: "Trascinati da un grande Nainggolan"

"Giocata una grande partita"

pubblicato il 26/01/2020 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

Inter-Cagliari è terminata il risultato di 1-1 e Rolando Maran ha commentato ai microfoni di DAZN la prestazione dei suoi.

Ecco le sue parole:

“Nainggolan? È un valore assoluto, al di là della tecnica ha capacità da trascinatore. Verso la fine gli avevo solamente chiesto se volesse uscire ma solo perché aveva dato tutto, nessun problema fisico.

Il modulo? È stata una scelta per mettere in difficoltà l’Inter. Siamo venuti a Milano con personalità, con la voglia di fare la partita. A me è piaciuta la consapevolezza di guardare sempre avanti e mai indietro. Abbiamo sbagliato veramente poco, devo solamente fare i complimenti alla squadra.

Siamo oltre la metà del campionato al sesto posto. Sappiamo di dover andare forte, abbiamo attraversato un momento un po’ così dal quale siamo stati bravi ad uscire. Ora dobbiamo continuare così anche nelle prossime partite.

Faragò? Mi manca solo metterlo in porta (ride n.d.r.).

Perché ci siamo disposti così oggi? Per controllare meglio gli attaccanti dell’Inter in fase di non possesso. In fase di possesso serviva per impedirgli invece di sporcare le nostre giocate a centrocampo. Terminare una partita a Milano con il 60% di possesso indica che abbiamo fatto la partita che volevamo fare".