Maran a Sky: "Retto l'urto della Roma, bravi!"

"Ordinati, compatti e coraggiosi"

pubblicato il 06/10/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: La Presse

Al termine del match tra Roma e Cagliari (1-1), l'allenatore dei rossoblu, Rolando Maran, è stato intervistato ai microfoni di Sky Sport.

Ecco le sue dichiarazioni:

"Avevamo preparato la partita per reggere l’urto della Roma. Siamo stati bravi a rimanere ordinati, compatti, col coraggio giusto. Siamo riusciti a fare ciò che dovevamo dall’inizio alla fine. In 10 abbiamo sofferto, non abbiamo perso la testa e abbiamo portato i punti a casa.

La spinta di Kalinic mi sembrava abbastanza netta. Pisacane è svenuto, non c’è mai stato il dubbio sul fallo.

Dell’episodio non avevo visto molto. Me lo sono fatto raccontare da Pisacane nello spogliatoio e ora riguardandolo adesso mi pare una decisione giusta.

L’impressione dal campo? Dal campo sembrava che avesse fischiato prima che la palla entrasse.

Radja? Nainggolan è partito trequartista ma ha fatto più il centrocampista. Nello spremere tutte le energie che aveva l’ho messo davanti ma Radja può fare qualunque cosa".