Nandez: "Qui grazie a Giulini, amo sudare la maglia fino in fondo"

"Renderemo difficile la vita ad ogni avversario"

pubblicato il 23/09/2019 in Interviste da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: cagliaricalcio.com

"Perché i tifosi mi amano? Forse perché sono una persona tranquilla che durante la settimana si allena e poi cerca di dare tutto in campo con la maglietta sudata il più possibile. Può andar bene o male, l'importante è che ci sia sempre l'impegno". Così Nahitan Nandez ai mic rofoni de L'Unione Sarda.

La trattativa per arrivare al Cagliari

"Fondamentale la mia volontà e del presidente Giulini. Ed ho apprezzato la decisione di darmi la maglia numero 18 di Barella".

Maran

"Serio e professionale, vuole sempre vincere".

Aspettative per la stagione

"Vogliamo rendere difficile la vita a tutti gli avversari ed uscire dal campo avendo dato tutto".