Ecco perché contro il Milan scopriremo se il Cagliari è da Europa

Ultima chiamata utile del girone d'andata

pubblicato il 09/01/2020 in Calciomercato da Mario Siddi
Condividi su:
Mario Siddi
2019

Se sei sesto in classifica a metà campionato, le partite diventano tutte un banco di prova. Alla vigilia della gara contro il Milan dunque, ultimo turno del girone d'andata, il Cagliari è chiamato a cercare di ricompattarsi per ritrovare la vittoria casalinga “scaccia crisi”.

Che per gli uomini di Maran sia un periodo di flessione (un pareggio e tre sconfitte) è tanto palese, quanto giustificabile. Si incominciano a pagare infatti gli sforzi ed il dispendio di energie (anche mentali) per restare agganciati alle prime della classe.

Si tratta di riuscire per la seconda volta in questa stagione, ad invertire nuovamente la rotta. Se la prima fu al Tardini contro il Parma, che diede inizio ad una serie di risultati utili consecutivi da spellarsi le mani, la seconda potrebbe (o meglio) dovrebbe, essere sabato pomeriggio contro i rossoneri.

Complice l'aiuto del pubblico di casa, il match con inizio alle ore 15:00, saprà dire se questo Cagliari del centenario riuscirà a cogliere con i tre punti, la concreta possibilità di tenere viva la fiamma delle speranze che ambiscono all'Europa, o al contrario, accantonare momentaneamente sogni ancora troppo prematuri.

L'aspetto fondamentale, come in tutti i momenti critici, è quello della ricerca di un nuovo inizio. Se si può perdonare certamente un momentaneo calo di forma, è anche vero che la stagione - per i contorni che ha assunto - è troppo ghiotta per lasciarsi sfuggire punti pesanti come macigni e non tentare l'assalto al Diavolo.

Un test, quello contro il Milan, utile anche per “far pace” con i propri tifosi. Sono tanti infatti i sostenitori da riconquistare e farlo con una bella e proficua prestazione alla Sardegna Arena, sarebbe la medicina migliore per gli scettici e un toccasana per l'intero gruppo di Maran.

La sinergia tra uomini in campo e pubblico è infatti un aspetto imprescindibile per risultati positivi.