Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cagliari, cosa ti darà Vincenzo Millico

L'attaccante classe 2000 arriva a titolo definitivo dal Torino

Condividi su:

Vincenzo Millico è un nuovo attaccante del Cagliari Calcio. Il ragazzo classe 2000 arriva a titolo definitivo dal Torino firmando un contratto sino al 30 giugno 2023, con opzione di rinnovo a favore del Club sino al 30 giugno 2026. L’ex prodigio della giovanili granata approda quindi in Sardegna con l'obiettivo di rilanciare la propria - seppur brevissima - carriera dopo i prestiti poco fruttuosi con le maglie di Frosinone e Cosenza.

Millico è un'ala offensiva brevilinea dotata di velocità, rapidità, tecnica ed una buona forza fisica rapportata all’altezza non certamente imponente (1.74 m). Predilige agire sull’esterno per poi accentrarsi e tirare in porta ma sa disimpegnarsi bene anche da seconda punta. E’ capace di calciare efficacemente con entrambi i piedi e di servire precisi assist ai compagni quando la conclusione non è la scelta più conveniente. A dimostrazione di questo, i numeri messi assieme con la Primavera del Torino sono impressionanti: 39 reti e 15 assist in 61 partite, un ruolino di marcia più che invidiabile impreziosito dall’esordio in Prima squadra.

Adesso, lasciatosi alle spalle le incomprensioni con la società che lo ha prima “sedotto” e poi “abbandonato”, per Vincenzo inizia una nuova esperienza professionale e di vita. Quello rossoblù potrebbe rivelarsi per lui l’ambiente adatto ad esplodere e spiccare finalmente il volo, come tutti gli addetti ai lavori pronosticavano solo due stagioni fa. Le qualità ed il tempo sono dalla sua parte ma non ci sono certezze, toccherà al campo emettere l’ardua sentenza.

Condividi su:

Seguici su Facebook