Joao Pedro: "Bravi a soffrire, gol dedicato a mio figlio"

"Siamo sulla strada giusta"

pubblicato il 06/10/2019 in Zona mista da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: Valerio Spano

La gara tra Roma e Cagliari è terminata con il risultato di 1-1 e Joao Pedro, autore del gol del vantaggio rossoblù all'Olimpico, è appena intervenuto per commentare la prestazione della squadra contro i giallorossi.

Ecco le sue parole:

"Si è una di quelle partite belle da giocare, che tutte le squadre vogliono vincere. Sono una squadra molto forte, giocavano in casa e avevano voglia di vincere. Noi siamo stati bravi a soffrire, siamo stati comunque bravi.

Il fallo del gol annullato? Ancora no ho visto, ci hanno detto che c’è stato il contatto. È difficile da dire, fossi in loro anche io sarei deluso, ma se il fallo c’è deve essere fischiato.

C’è poco da dire. Ognuno interpreta a modo suo, ma se c’è il contatto da dietro il fallo c’è.

È anno particolare e importante per la società. 5 risultati di fila positivi, pupi dire che c’è carattere e voglia di fare bene. Dobbiamo soffrire come oggi, abbiamo fatto un mercato importante. Siamo partiti bene ma il campionato è lungo e difficile. La squadra è sulla strada giusta.

Mi figlio? Non l’ho sentito ancora, spero sia felice. Il gol è suo, ieri era il suo compleanno e glielo ho promesso".