Sau: "Volevamo stare in vetta e ci siamo riusciti. Il balletto? Era organizzato"

Le parole dell'attaccante rossoblù al termine di Cagliari-Pro Vercelli

pubblicato il 27/12/2015 in Ultim'ora da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
www.blogcagliaricalcio1920.net

Cagliari-Pro Vercelli è terminata da pochi minuti con il risultato di 3-0 in favore dei rossoblù che chiudono il girone d'andata soli al primo posto in classifica.

Marco Sau, uno dei protagonisti di questa gara, è appena arrivato in zona mista per commentare con i giornalisti l'ultima gara di quest'anno.

Ecco le sue parole: 

"Ci tenevo a segnare ma ci hanno pensato i miei compagni, conto di rifarmi nella prossima parte di campionato. Oggi siamo stati bravi e attenti, senza cali di concentrazione. Mi manca ancora per arrivare al 100% ma sto lavorando. Ci tenevamo a dare continuità alle vittorie fuori e volevamo stare lassù. Avere un vantaggio sulle avversarie così largo fa piacere e da morale. Il balletto? L'abbiamo organizzato".