Aritzo, ecco Dessena: "Abbiamo la giusta fame e la giusta cattiveria"

Le parole del Capitano rossoblù al termine dell'amichevole contro la Rappresentativa Barbargia

pubblicato il 19/07/2015 in Ultim'ora da Marco Zucca (inviato)
Condividi su:
Marco Zucca (inviato)

Dopo il tecnico Rastelli, al termine dell'amichevole disputata dal Cagliari ad Aritzo contro una rappresentativa barbaricina, ariva davanti ai cronisti anche il Capitano Daniele

Ecco le sue dichiarazioni:

"La partita ha dato buoni spunti, bisogna limare qualche dettaglio ma la fame c'è. La preparazione? Cerchiamo di fare sempre tutto a mille all'ora, e durante la partita di trasmettere la cattiveria che ci sta trasmettendo il mister.

Abbiamo grandi giocatori e una squadra tecnica e con grande cuore. Un messaggio ai nuovi? Il Cagliari non merita la B, deve stare in A, è tutto per me è dev'essere così anche per loro. Mi piace la fame di Rastelli, la voglia che ha. Il ritiro in Sardegna?

L'abbiamo visto oggi, è quello che abbiamo visto e che ci esalta e ci rende felici".