Maran: "Gara positiva, dobbiamo migliorare su tutto"

"Creato tantissimo, ma rischiato: non possiamo permetterci di gestire"

pubblicato il 12/08/2018 in Ultim'ora da Marco Castoni (inviato)
Condividi su:
Marco Castoni (inviato)

Cagliari-Palermo, gara valida per il terzo turno di Coppa Italia, si è appena conclusa con il risultato di 2-1. I rossoblù, dunque, passano il turno.

Il tecnico Rolando Maran è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione dei sardi.

Ecco le sue parole:

“Dobbiamo migliorare su tutto, ma ciò non vuol dire che non sia stata una partita positiva.

Abbiamo rischiato alla fine e non dobbiamo farlo, ma abbiamo creato tantissimo. La prestazione è stata positiva, uno step avanti.

Barella ha fatto bene il suo lavoro da trequartista, in allenamento lo provo spesso in quella posizione. Nel secondo tempo sulla trequarti ho rimesso Ionita.

Il Palermo ha pareggiato perché abbiamo pensato dopo il nostro goal di aver raggiunto la vittoria, alla fine lo stesso abbiamo rischiato. Non possiamo permetterci di gestire.

Bradaric si è fatto trovare pronto gestendo alcuni palloni, ma dobbiamo aspettare e capire se ha recepito i dettami. Padoin ha nella capacità di ricoprire diversi ruoli una caratteristica importante e lo tengo sempre pronto.

Son contento del lavoro sulle fasce perché abbiamo sfruttato le nostre caratteristiche.

Cerri è un giocatore che ha bisogno di minuti. Le sue caratteristiche ci saranno molto utili, deve crescere di condizione e son convinto che ci darà una grossa mano".