Spalletti: "Abbiamo fatto la partita senza far rifiatare il Cagliari"

"Dovevamo chiuderla nel primo tempo"

pubblicato il 17/04/2018 in Ultim'ora da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
foto: SuperNews

Dopo la partita casalinga contro il Cagliari, il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, ha analizzato ai microfoni di Sky Sport la prova della sua squadra con i sardi.

Ecco le sue dichiarazioni:

"Karamoh deve fare meglio, non gioca con continuità, ma ha fatto una buona partita: si è perso in qualche atteggiamento che deve lasciare perdere,deve imparare in fase realizzativa. La squadra è entrata bene in campo e ha fatto la partita, non abbiamo fatto rifiatare il Cagliari e abbiamo gestito bene.

La partita già nel primo tempo per quella che era la nostra supremazia dovevamo chiuderla prima. Qualità, tecnica e forza fisica sono determinanti nel calcio, dove si lascia pcoo tempo a perderne una per strada. Noi siamo un po' morbidi caratterialmente.

La situazione in mediana? Gagliardini con Brozovic si completano a vicenda a centrocampo, per cui mi dispiacerebbe molto per il suo infortunio. Icardi? Più gli si dà fiducia, più dà il meglio. Lui aspetta che la palla arrivi in profondità e non partecipa alla costruzione della palla stessa. Arriva e fa metri di sostanza.

Sabatini? Io ho visto una persona con simpatia e piacere. Non puoi che starci a contatto, magari per andare a cena insieme".