Primavera, nuova sconfitta per il Cagliari contro il Cittadella: la cronaca

Due reti nei primi 17’ mandano ko gli uomini di mister Pusceddu

pubblicato il 30/03/2015 in Settore Giovanile da Pietro Piga
Condividi su:
Pietro Piga

Seconda sconfitta consecutiva per la Primavera. Nell’anticipo delle ore 11.00, nella gara contro il Cittadella, la squadra guidata da Pusceddu ha fatto registrato un nuovo passo falso, dopo quello di due settimane fa contro il Pescara. E’ finita 1-2 al centro sportivo di Assemini in favore degli amaranto di mister Giacomin.

La cronaca. In avvio il Cagliari ha l’opportunità di cambiare subito le sorti del match: Solinas si presenta sul dischetto, ma non riesce a trafiggere Zanin. Al 5’, però, alla prima chance è il Cittadella a portarsi in vantaggio con Bizzotto, opportunista nello sfruttare una disattenzione del pacchetto arretrato rossoblù. Poi, al 17’, gli ospiti realizzano anche lo 0-2 grazie a una conclusione dalla distanza di Adgyamfi, che non lascia scampo a Carboni. I padroni di casa provano a rientrare in partita: siamo al 26’ quando Anedda raccoglie l’assist proveniente dalla fascia destra di Usai e dall’interno dell’area di rigore dimezza lo svantaggio. Il secondo tempo è ricco di chance da ambo le parti, che però non cambiano il risultato finale.

Il Cagliari tornerà in campo l’8 aprile (ore 15.00), al Comunale di Monastir, per disputare la gara di recupero contro l’Atalanta. Per poi far visita, sabato 11 aprile, al Perugia (ore 15.00).

IL TABELLINO

CAGLIARI: Carboni, Usai (35’st Monni), Arca, Barella, Cappai, Scintu, Caio Rangel (40’st Piras G.), Muroni, Anedda, Murgia (34’st Scanu), Solinas. Allenatore: Pusceddu.

CITTADELLA: Zanin, Amato, Ugo, Xamin, Rumleanschi, Varnier, Muraro (6’st Battagliarin), Caccin, Bortoluz (34’st De Pieri), Adgyamfi (45’st Cane), Bizzotto. Allenatore: Giacomin.

Arbitro: Fourneau della sezione di Roma 1.

Marcatori: 5’pt Bizzotto, 17’pt Adgyamfi, 26’pt Anedda.