Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

PAREGGIO CONTRO L'INTER

Il Cagliari primavera impatta 2--2 con i nerazzurri: reti di Carboni e Yanken

Condividi su:

LA CRONACA

Il Cagliari parte forte conquistando un calcio di rigore appena dopo il quarto d'ora, precisamente al 17': Carboni si incarica della battuta e supera Nestor con freddezza. Sbloccato il parziale, i rossoblù subiscono il ritorno dei padroni di casa che prima impegnano Lolic dalla distanza con Martini, poi guadagnano un calcio di rigore al 41': Iliev va sul dischetto e ristabilisce la parità. Il primo tempo termina in seguito a quattro minuti di recupero sull'1-1.

Nella ripresa il Cagliari trova repentinamente il vantaggio al 55' con una grande giocata di Yanken sulla quale Botis non può nulla. Col passare dei minuti le energie in campo diminuiscono, perciò i due tecnici operano una serie di cambi volti a restituire freschezza alla squadra. Al 79' l'Inter pareggia improvvisamente con Carboni, complice anche una deviazione che beffa Lolic impedendogli di intervenire. Nel finale succede di tutto ma il Cagliari non riesce a sfruttare due clamorose occasioni dentro l'area - ed un presunto fallo di mano avversario - per passare in vantaggio, arrendendosi perciò al triplice fischio.  Il match termina sul risultato finale di 2-2, reti di Carboni e Yanken per i sardi, di Iliev e l'omonimo Carboni i gol interisti.

IL TEBELLINO DI INTER-CAGLIARI 2-2

MARCATORI: 19' Carboni (C), 43' Carboni (I), 55' Yanken (C), 79' Carboni (I),

INTER: 1 Botis; 2 Zanotti, 6 Guercio, 3 Fontanarosa, 26 Perin; 7 Martini, 24 Andersen, 14 Kamate; 10 V. Carboni, 11 Iliev; 9 Zuberek. All.: Chivu

CAGLIARI: 1 Lolic; 6 Pintus, 8 M. Carboni, 10 Cavuoti, 11 Masala, 14 Deriu, 17 Caddeo, 19 Vitale, 28 Sulis, 33 Yanken, 37 Martino. All.: Filippi

AMMONITI: Martino (C), Esposito (I), Guercio (I),

ARBITRO: Sig. Dario Madonia (Peloso-Ivanavich)

Condividi su:

Seguici su Facebook