Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

DOPPIO GAGLIANO, JUVENTUS SCONFITTA

Il Cagliari Primavera batte 2-0 i bianconeri e consolida il 3° posto in classifica

Condividi su:

Il Cagliari Primavera scende in campo alle 15:30 contro la Juventus per il recupero della 31^ giornata del campionato Primavera 1. I rossoblù arrivano all'appuntamento dopo la vittoria contro il Pescara e cercano i 3 punti per consolidare la propria splendida classifica che li vede oggi al terzo posto. Anche i bianconeri vivono un buon periodo che gli ha permesso di inanellare cinque risultati utili e questo pomeriggio proveranno ad ottenere quanto manca per blindare i play-off. 

LA CRONACA

Il Cagliari inizia bene creando una doppia occasione con Desougs e Gagliano che si conclude in un nulla di fatto. I rossoblù, dopo un periodo di relativo equilibrio, passano in vantaggio al 26' sfruttando un grave errore di Turricchia che  - sbagliando nell'impostare - regala il pallone a Gagliano: l'attaccante si presenta solo davanti a Senko e lo batte senza difficoltà. Dopo un paio di grattacapi nati da azioni di Desogus, il Cagliari trova al 45' la giocata del raddoppio: Gagliano si smarca e riceve il pallone dalle retrovie, poi corre verso la porta e batte ancora Senko con un diagonale preciso. La prima frazione termina in seguito ad un minuto di recupero sul parziale di 2-0 per i sardi.

Nella ripresa il copione è lo stesso: il Cagliari costruisce le migliori occasioni mentre la Juventus appare in difficoltà. Al 57' Luvumbo spreca da pochi passi il pallone del 3-0 al termine di un contropiede condotto proprio dall'angolano e da Desogus, quest'oggi immarcabile. Al 59' arriva la risposta della Juventus con un potentissimo tiro da fuori di Sekularac, D'Aniello si supera mantenendo il puntenggio inalterato. Col passare dei minuti, Cagliari continua a macinare chance senza però riuscire a chiudere definitivamente i giochi. La Juventus allora prova ad approfittarne e all'86' conquista un calcio di rigore per fallo di mano di Palomba: Cerri si presenta sul dischetto e calcia ma D'Aniello intuisce la traiettoria e blocca il tiro. Il match termina dopo quattro minuti di recupero sul risultato finale di 2-0 per il Cagliari sulla Juventus.

IL TABELLINO DI CAGLIARI-JUVENTUS (mondoprimavera.com)

Marcatori: Gagliano x2 (C)

Cagliari (4-3-3): D'Aniello; Zallu, Obert, Palomba, Secci; Kourfalidis (85' Corsini), Carboni (62' Schirru), Cavuoti (78' Delpupo); Luvumbo (85' Yanken), Desogus, Gagliano (62' Tramoni). A disp: Lolic, Noah, Pintus, Sulis, Vitale, Idrissi, Pulina. All. Bernardo Mereu.

Juventus (4-4-2): Senko; Fiumanò (62' Savona), Nzouango, Muhremovic, Rouhi; Mulazzi (55' Maressa), Bonetti (55' Sekularac), Turicchia, Hasa; Chibozo (55' Mbangula), Turco (69' Cerri). A disp: Scaglia, Daffara, Omic, Citi, Iling, Doratiotto, Strijdonck. All. Andrea Bonatti.

Ammoniti: Hasa (J)

Arbitro: sig. Di Francesco Dario (Ostia Lido).

Condividi su:

Seguici su Facebook