Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Ranieri: "Play off? Spero di giocare quattro gare"

"Difesa a tre? Palermo abile perciò sono tornato a quattro"

Condividi su:

Cagliari-Palermo è terminata con il risultato di 2-1 e Claudio Ranieri è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione contro i siciliani.

Ecco le sue parole:

"Difesa a tre? Se avessimo fatto gol noi non ci sarebbe stata questa domanda (ride n.d.r.). Il Palermo è abile, quindi ho deciso di tornare alla situazione che i ragazzi conoscono bene. Ma con i se e con ma... 

Prelec? Avevo intenzione di schierarlo ma sono veramente soddisfatto di Pavoletti e di come si è messo a disposizione di Lapadula e Mancosu. Stiamo acquistando la mentalità che sarà fondamentale ai play-off, se stacchiamo la spina è finita, andremo a Cosenza per vincere, rispettandoli ma facendo il nostro lavoro. 

Chi vorrei evitare ai play-off? Le avrei evitate tutte... Spero di giocare quattro gare. Abbiamo sbagliato tanto perché avremmo voluto andare a mille e abbiamo fatto qualche errore. 

La sostituzione di Zappa e Dossena? Avevo paura perché erano già ammoniti... 

Makoumbou? Ha avuto una grande crescita e sta diventando un punto fermo,sono estremamente contento di quante palle va a recuperare. Non è Kanté ma mi fa stare tranquillo. 

Sono sempre tranquillo? Quello dipende dalle squadre in cui si allena e dall'ambiente. Certe volte non serve arrabbiarsi, bisogna sempre trovare il modo di dire le cose, a seconda di chi si ha davanti. I ragazzi che ho a disposizione sono eccellenti ma purtroppo mi tocca fare delle scelte e ora vedo alcuni giocatori che stanno meglio di altri, però anche le situazioni incidono molto. Se Dossena e Zappa non fossero stati ammoniti, sarebbe entrato Luvumbo.".

Condividi su:

Seguici su Facebook