Maran: "Questa vittoria è il giusto premio per tutti"

"Ogni gara come una finale"

pubblicato il 05/12/2019 in Sala stampa da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
2019

La gara tra Cagliari e Sampdoria di Coppa Italia è terminata con il risultato di 2-1 (e sono così i rossoblù a passare il turno e accedere agli ottavi, dove incontreranno l'Inter di Nicolò Barella) e Rolando Maran è appena arrivato in sala stampa per commentare la prestazione contro i liguri.

Ecco le sue parole:

"La cosa importante era passare il turno ma anche mostrare sempre la nostra identità nonostante i tanti cambi e vedere una prestazione del genere anche stasera, con questa solidità e la voglia di fare sempre meglio, testimonia il grande lavoro che fanno tutti i miei ragazzi e il risultato di oggi ne è il giusto premio. Cerri non si ferma più? È un po' presto per dirlo ma la sua prestazione di oggi dimostra che sta bene, così come Ragatzu e in generale tutti i ragazzi che non mettono piede spesso in campo ma sono riusciti a mettere in campo una buona prestazione da parte di tutti.

Vedere un'identità chiara a prescindere da chi scende in campo significa che tutti sono motivati e vogliono tutti dare il massimo. Ricordiamo che abbiamo passato il turno e incontreremo l'Inter​.

Noi stiamo cercando di onorare tutte le gare come fossero delle finali a partire da quella di domenica a Sassuolo. Noi dobbiamo provarci sempre"​.