Cagliari, contro il Bologna la seconda finale: preview e probabili formazioni

Nel turno infrasettimanale i sardi ospitano i rossoblù di Mihajlovic

pubblicato il 03/03/2021 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
2021

È tutto pronto per il Semplici atto secondo. Il Cagliari ospita il Bologna per il venticinquesimo turno di campionato, in una delle tante finali che attenderanno i sardi da qui a fine campionato. La salvezza resta ancora fortemente in bilico, ma il risultato dell'ultimo match, col successo per due a zero sul Crotone, ha restituito speranza al Cagliari, che con Semplici torna a credere nell'impresa. Il Bologna, dal canto suo, arriva da un altro due a zero, ma di taglio superiore: sabato scorso Soriano e compagni, infatti, hanno sconfitto a sorpresa la Lazio di Inzaghi, mettendo al sicuro una posizione in classifica già salda e compiendo un passo, forse decisivo, in ottica salvezza.

Casa Cagliari

Non dovrebbe toccare tanto Semplici, che sembra intenzionato a dare fiducia agli uomini che hanno portato a casa i primi tre punti dopo quasi quattro mesi. Una modifica è forzata: Lykogiannis, espulso per doppia ammonizione contro il Crotone, è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. Al suo posto è pronto alla prima da titolare Asamoah, dopo lo spezzone di domenica scorsa. L'altro ritocco potrebbe riguardare l'attacco, con Simeone che potrebbe dare il cambio ad un ottimo Pavoletti, secondo una logica di alternanza. Al suo fianco non si tocca Joao Pedro, così come resta immutato anche il terzetto difensivo (a meno che Walukiewicz non rilevi Ceppitelli). Verso la conferma sulla fascia destra Nandez (più defilato Zappa), con Marin, Duncan e Nainggolan a completare il centrocampo.

Casa Bologna

Assenze pesanti per Mihajlovic, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Il tecnico serbo dovrà fare ancora a meno del suo pilastro, Tomiyasu (infortunato), ma anche di Danilo, squalificato per somma di ammonizioni. Ecco che la coppia di centrali sarà del tutto inedita, con due nuovi acquisti arrivati a Bologna nel mercato di gennaio: toccherà a Soumaoro con Antov. A completare la difesa De Silvestri e uno tra Dijks e Mbaye (quest'ultimo leggermente favorito, l'olandese non sta ancora benissimo). A centrocampo Schouten insidia Dominguez per un posto al fianco di Svanberg, mentre in attacco potrebbe esserci turnover. Skov Olsen potrebbe far rifiatare Orsolini, con Soriano alle spalle di Palacio. Barrow sarebbe dirottato sulla sinistra, con Sansone che si accomoderebbe in panchina.

Probabili formazioni

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Asamoah; Simeone, Joao Pedro. All.Semplici

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Antov, Soumaoro, Mbaye; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All.Mihajlovic

Arbitro: Signor Marco Di Bello di Brindisi

Calcio d'inizio: mercoledì 3 marzo 2021, ore 20:45, Sardegna Arena.