Cagliari, DiFra cambia modulo a caccia della prima vittoria: preview, modulo e formazione

Alle 15 i sardi ospiti del Torino cercano i tre punti

pubblicato il 18/10/2020 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
2020

Quarta giornata di campionato, la prima dopo la sosta. Il Cagliari vola a Torino, sponda granata, alla ricerca della prima vittoria dell'era Di Francesco. Situazione analoga per Giampaolo, che non ha ancora raccolto punti dal suo insediamento all'ombra della Mole. La partita assume dunque un significato ancora più forte, con due tecnici alla ricerca del primo squillo che possa risollevare il morale di due organici in difficoltà. Una fetta di energie è stata “consumata” dagli impegni delle nazionali, impegni che – a dire il vero – hanno coinvolto più i sardi dei piemontesi.

Casa Cagliari

Cambia modulo Di Francesco, che sembra pronto ad abbandonare definitivamente il suo affezionatissimo 4-3-3 in favore di un 4-2-3-1 che possa coinvolgere l'asso Joao Pedro. Nella nuova idea tattica, il brasiliano agirebbe dietro la punta: oggi dovrebbe essere ancora Simeone, ma Pavoletti scalpita e non è completamente da escludersi la sorpresa. Esterni offensivi Nandez e Sottil, con Ounas che ancora non sembra pronto per scendere in campo da titolare (più probabile un suo ingresso a gara in corso). Marin e Rog faranno da diga a centrocampo, con Zappa favorito su Faragò per agire sull'out di destra. A sinistra confermato Lykogiannis, così come il duo di centrali che dovrebbe vedere nuovamente protagonisti Godin e Walukiewicz.

Casa Torino 

Un positivo tra i granata, e Zaza non convocato. Il sospetto è che ad esser stato contagiato possa essere proprio l'ex Juve e Sassuolo: in ogni caso l'attaccante non prenderà parte alla gara, con Bonazzoli che dovrebbe affiancare Belotti. Alle loro spalle Verdi, chiamato a respingere l'assalto del nuovo arrivo Gojak. Pochi dubbi a centrocampo, con Rincon vertice basso del rombo e Meitè e Linetty ai suoi lati. Doppio ballottaggio per le corsie difensive: a destra si contendono una maglia Vojvoda e Izzo, a sinistra Rodriguez e l'ex Murru. Più certezze al centro: toccherà a Bremer e N'Koulou.

Probabili formazioni

Torino (4-3-1-2): Sirigu; Izzo, Bremer, N'Koulou, Rodriguez; Meitè, Rincon, Linetty; Verdi; Bonazzoli, Belotti. All.Giampaolo

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone. All.Di Francesco

Arbitro: Signor Federico La Penna di Roma

Calcio d'inizio: domenica 18 ottobre 2020, ore 15, Stadio Olimpico Grande Torino.