Cagliari, contro il Genoa servono i tre punti: preview, modulo e formazione

Alle 15 rossoblù a Marassi per rispondere a Verona e Bologna

pubblicato il 09/02/2020 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
2020

Ventitreesima giornata di campionato, quarta di ritorno. Il Cagliari vola a Genoa per affrontare il Grifone, in una gara fondamentale in chiave Europa: i clamorosi successi a sorpresa di Bologna e Verona, rispettivamente contro Roma e Juventus, hanno significato sorpasso a danno dei sardi. Ora i rossoblu, dopo i tre pareggi nei primi tre turni del ritorno, sono chiamati alla pronta risposta. Dall'altra parte un Genoa reduce dal l'ottimo pareggio sul campo dell'Atalanta e invischiato appieno nella lotta per non retrocedere.

Casa Cagliari

Doppia pesante assenza per i sardi a centrocampo, che diranno fare a meno, oltre che dell'infortunato Rog, anche dello squalificato Cigarini, fermato per un turno dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. Al loro posto agiranno Ionita e Oliva, con Nandez che occuperà il terzo slot in mediana. Nainggolan dietro a Joao Pedro e Simeone, con i nuovi arrivati che si accomoderanno in panchina: tra i due, più chance di subentrare per Paloschi, con Gaston Pereiro che appare più indietro. In difesa Cacciatore favorito su Faragò, con Pellegrini sulla corsia mancina e al centro Pisacane e Klavan. Ancora Cragno in porta.

Casa Genoa

Defezioni piuttosto importanti anche tra le file del Genoa, privi degli squalificati Romero e Behrami, oltre che dell'infortunato Lerager. Nicola si affiderà al consueto 3-5-2, con un terzetto composto da Biraschi, Masiello ed uno tra Soumaoro e Zapata. Sulle corsie pronti Ghiglione e Criscito, con Schone da play e Cassata e Sturaro da mezzali. In attacco Pinamonti non si tocca, il suo partner sarà uno tra Sanabria e  Pandev, col primo leggermente favorito.

I precedenti

Sono venti i precedenti a Marassi in Serie A, con nove successi liguri, otto pareggi e solo tre vittorie del Cagliari. L'ultima sei anni fa, quando Sau e Ibarbo ribaltarono l'iniziale vantaggio di De Maio.

Probabili formazioni 

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Soumaoro, Masiello; Ghiglione, Cassata, Schone, Sturaro, Criscito; Pinamonti, Sanabria. All.Nicola

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Oliva, Ionita; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All.Maran

Arbitro: Signor Gianpaolo Calvarese di Teramo

Calcio d'inizio: domenica 9 febbraio 2020, ore 15, Sardegna Arena.