Notte contro la Vecchia Signora, il Cagliari mette nel mirino la Juve: preview, modulo e formazione

Alle 21 anticipo del martedì alla Sardegna Arena: ci sono i bianconeri di Allegri

pubblicato il 02/04/2019 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
foto: sardegnalive.com

Turno infrasettimanale, valido per la trentesima di campionato. Il Cagliari ospita una Juventus fortemente rimaneggiata, complici le svariate assenze che obbligheranno il tecnico Allegri a reinventare la formazione. Poco male per i bianconeri, che con quindici punti di vantaggio sul Napoli che insegue, possono permettersi di non rischiare i calciatori a rischio, anche e soprattutto pensando alla sfida della settimana prossima con l'Ajax. I piemontesi arrivano dal successo maturato sabato contro l'Empoli, un 1-0 firmato Kean. È reduce da tre punti anche il Cagliari, che venerdì aveva piegato le resistenze del Chievo fanalino di coda con un perentorio 3-0 a domicilio.

Casa Cagliari

Maran recupera Pavoletti, assente nell'ultima giornata per squalifica. Il bomber ex Napoli potrebbe essere l'unica novità di giornata, con la formazione che dovrebbe essere confermata in blocco. Ancora Cacciatore sulla destra, con Srna che verosimilmente si accomoderà in panca, e Pellegrini sulla corsia mancina. Non si toccano Ceppitelli e Pisacane, autori di ottime prestazioni nelle ultime uscite. A centrocampo ancora Cigarini da play, con Faragò e Ionita a supporto. Barella agirà dunque sulla trequarti alle spalle del duo Joao Pedro-Pavoletti.

Casa Juventus

Tantissime assenze per Allegri. Facendo la conta, ecco che saranno out Ronaldo, Dybala, Mandzukic, Cuadrado, Douglas Costa, Spinazzola e Perin: reparto avanzato completamente falcidiato, il tecnico ex Cagliari è stato costretto a portare in panchina alcuni primavera. In tutta probabilità sarà 3-5-2, con in attacco un tandem tutto azzurro completo da Bernardeschi e Kean. Sulle fasce dovrebbero agire De Sciglio ed Alex Sandro (con Cancelo pronto a subentrare), Pjanic in regia e Emre Can e Matuidi con lui. In difesa Caceres si aggiunge al consolidato di Bonucci-Chiellini.

I precedenti

Nei trentasette precedenti casalinghi nella massima serie, nove vittorie per il Cagliari, che ha spesso venduto cara la pelle. Dodici i pareggi, sedici i successi bianconeri. L'ultimo trionfo rossoblù è di dieci anni fa, quando Nenè e Matri gelarono la Juventus di Ferrara.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. All.Maran

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Kean. All.Allegri

Arbitro: Signor Piero Giacomelli di Trieste

Calcio d'inizio: martedì 2 aprile 2019, ore 21, Sardegna Arena, Cagliari.