Cagliari, c'è l'Empoli: obiettivo vittoria. Preview, modulo e formazione

Alle 18 i rossoblù ospitano i toscani per la prima in A del 2019

pubblicato il 20/01/2019 in Preview da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
foto: sardegnalive.com

Dopo lunga attesa, ritorna il campionato, con la gara d’esordio del 2019. I sardi ospitano l’Empoli per la prima di ritorno, in una gara sulla carta da vincere. All’andata i toscani ridicolizzarono il Cagliari, vincendo 2-0 sul velluto ed in scioltezza. Stavolta i sardi troveranno di fronte una squadra completamente diversa, con un allenatore diverso e con la speranza di rendere diverso anche il risultato finale. Gli uomini di Iachini, al momento, occupano la diciassettesima posizione, a tre punti dalla zona retrocessione e quattro di distanza dal Cagliari, che li precede al tredicesimo posto.

Casa Cagliari

Rosa quasi al completo per Maran che potrà contare su quasi tutti gli effettivi. Unica assenza pesante, oltre al lungodegente Castro, sarà Ceppitelli, squalificato. Al suo posto agirà Pisacane al fianco di Romagna. I terzini non dovrebbero cambiare, con le conferme di Srna e Padoin. Solito ballottaggio a centrocampo tra Bradaric e Cigarini, col primo favorito per completare la mediana con Ionita e Barella. Attenzione anche all’ipotesi (più difficile) Faragò: in questo caso Barella sarebbe avanzato sulla trequarti come nelle ultime uscite. Resta comunque un’opzione meno probabile, la prima scelta per agire dietro Joao Pedro e Pavoletti porta il nome di Valter Birsa.

Casa Empoli

Diverse defezioni per Iachini, che dovrà cambiare tanto: out per squalifica Krunic e Bennacer, infortunati Capezzi, La Gumina ed Antonelli. Non varia comunque il 3-5-2, con Provedel tra i pali e Veseli e Silvestre certi delle loro maglie dal 1’. Sarà sfida a due per il terzo slot nel pacchetto arretrato, con Rasmussen appena appena favorito su Maietta. A centrocampo Di Lorenzo e Pasqual agiranno sulle corsie, con Acquah e Traore mezzali. Il regista che sostituirà Capezzi sarà uno tra Ucan e Brighi, col primo in pole. Davanti, complice l’assenza di La Gumina, spazio a Zajc con Caputo.

I precedenti

In Sardegna son solo sei i precedenti in Serie A tra le due squadre. Il Cagliari non ha mai perso, portando a casa  quattro successi e due pareggi. La prima sfida risale al 1999, quando una tripletta di Mboma ed una doppietta di Muzzi stesero l’Empoli sul 5-1.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Romagna, Padoin; Ionita, Bradaric, Barella; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. All.Maran

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Acquah, Ucan, Traore, Pasqual; Caputo, Zajc. All.Iachini

Arbitro: Signor Fabrizio Pasqua di Tivoli

Calcio d’inizio: domenica 20 gennaio 2019, ore 18, Sardegna Arena di Cagliari.