Calcioscommesse, chiesti 7 punti di penalizzazione ai danni della Torres

E' la condanna che dovrà scontare il club sassarese secondo il sostituto procuratore della Figc, Gioacchino Tornatore

pubblicato il 12/01/2016 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Sette punti di penalizzazione nell'attuale campionato e 30.000 euro di ammenda per il calcioscommesse: è la condanna che dovrà scontare la Torres secondo il sostituto procuratore della Figc, Gioacchino Tornatore, che lunedì 11 gennaio ha pronunciato la requisitoria relativa al processo sportivo "Dirty Soccer' in scena innanzi al Tribunale Federale Nazionale.

Quella nei confronti della Torres è una richiesta di condanna pesante ma impallidisce al confronto con quella, la più alta, chiesta nei confronti dell'Aquila Calcio:  un penalizzazione di 32 punti da scontarsi nell'attuale campionato di Lega Pro e ammenda di 205 mila euro.