Brescia, Cellino aggredito sventa rapina e mette i ladri in fuga

L'ex patron rossoblu ha rimediato una brutta botta al naso

pubblicato il 13/07/2020 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione
2019

Massimo Cellino, attuale patron del Brescia ed ex Presidente del Cagliari, è stato aggredito domenica pomeriggio a Padenghe sul Garda, vicino alla sua abitazione, da due ladri a bordo di una moto che hanno cercato di rapinarlo, provando a strappare l'orologio che l'imprenditore aveva al poslo.

L'agguato, avvenuto nel parcheggio di un supermercato, fortunatamente non è andato a buon fine: Cellino è riuscito a reagire ma ha rimediato una brutta botta al naso sbattendo contro la portiera della auto.