Fabian O’Neill ricoverato per cirrosi epatica: "Se non smette di bere rischia la morte"

Ora è a casa in attesa di un trapianto di fegato, il figlio: "Grazie a tutti per l'affetto"

pubblicato il 02/07/2020 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

“Grazie a tutti per i messaggi di sostegno per mio padre. È stato dimesso ed è già a casa con me. Un abbraccio a tutti e grazie di cuore”. Così su Instagram il figlio di Fabian O’Neill a seguito delle dimissioni del padre, ricoverato a Montevideo causa problemi al fegato, o meglio, cirrosi epatica da alcolismo.

“Se non smette subito di bere, non ce la farà”, ha dichiarato la figlia a Martina a El Pais.

E intanto trapela la notizia che l'ex campione del Cagliari necessiti di un trapianto di fegato.