Incubo Pavoletti, nuovo infortunio: l'annuncio social e gli auguri di pronta guarigione

pubblicato il 11/02/2020 in News
Condividi su:

Stagione finita per l’attaccante del Cagliari e della Nazionale azzurra Leonardo Pavoletti, nuovamente infortunatosi a poche settimane dalla data prevista del rientro in campo dopo una lunga e forzata sosta a causa di un ginocchio malconcio. È stato lo stesso centravanti rossoblù ad annunciarlo sui social, parlando di “destino crudele” e ringraziando quanti in questo momento si stanno stringendo intorno a lui. Tra i primi a intervenire è stato il club dell’Inter, squadra che peraltro aveva già sondato l’attaccante livornese in estate (e dove gioca il cagliaritano Nicolò Barella), che replicando a mezzo social ha augurato a Pavoletti un immediato ritorno al calcio giocato.

 

Nell’ultima stagione, Leonardo Pavoletti è andato a segno ben sedici volte in campionato, entrando così di diritto nel novero degli attaccanti della Nazionale in vista dei prossimi campionati europei. Quest'anno però, complice un brutto infortunio, il centravanti livornese è rimasto lontano dal rettangolo verde per tutta la prima parte del campionato.

Prima del nuovo stop, Pavoletti aveva più volte ribadito di voler convincere nuovamente il commissario tecnico Roberto Mancini a chiamarlo in azzurro al suo rientro, per partecipare agli Europei 2020 che vedranno proprio l’Italia tra le squadre favorite alla vittoria finale, così come si evince dalle analisi dei bookmaker sportivi come Oddschecker. L’Italia, tra l’altro, giocherà tutte le tre gare del girone “in casa” all’Olimpico (contro Turchia, Svizzera e Galles), essendo Roma una delle dodici città europee selezionate per ospitare le gare della competizione continentale itinerante.

Così non sarà perché rivedremo in campo Pavoletti, con buona probabilità, sul finire dell’anno. Quella del nuovo infortunio dell’attaccante ex Napoli e Genoa, rappresenta una brutta tegola anche e soprattutto per il Cagliari che tanto aveva puntato sul rientro in campo del suo ariete in vista del rush finale della stagione di campionato in corso. Attualmente la formazione isolana, complice un girone di andata disputato ben al di sopra di ogni più rosea aspettativa, si trova a lottare per un posto in Europa.

La corsa si preannuncia durissima a causa di una concorrenza che nelle ultime giornate ha visto l’ingresso sulla pista anche di Bologna e Verona, senza dimenticare due big come Napoli e Milan che, visto l’organico a disposizione, potrebbero rientrare nella lotta per le qualificazioni alla prossima Europa League in qualsiasi momento. Tuttavia, il Cagliari ha già dimostrato di poter essere all’altezza del compito, grazie ad un attacco che, almeno davanti al pubblico amico, è uno dei più prolifici di tutta la Serie A.