Follia Ultras Roma alla Sardegna Arena: aggrediti e feriti 5 Steward

Due arresti, uno è scappato

pubblicato il 09/12/2018 in News da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Non solo il calcio giocato. Cagliari-Roma ha fatto parlare di sé anche per episodi che poco hanno a che fare con lo sport. Secondo quanto riporta stamani l’Unione Sarda, la Sardegna Arena si è trasformata in un triste teatro di violenza e scontri.

In particolare, tre ultras giallorossi hanno aggredito 5 steward dell’impianto cagliaritano non appena l’arbitro Mazzoleni ha messo fine alla partita.

Due di questi sono stati fermati e arrestati, mentre il terzo membro del tifo più acceso romanista è riuscito nell’intento di scappare. Gli operatori della sicurezza della Sardegna Arena sono rimasti feriti in modo lieve senza nessuna grave conseguenza.

Indubbiamente quella di ieri è stata una serata molto calda sia in campo sia fuori, con una direzione di gara che ha pesantemente scontentato i rossoblu e beffato i giallorossi a ridosso del fischio finale: per fortuna il calore della serata di ieri è rimasto nei confini di episodi di lieve entità.