L'emozione di Davide Biondini e il suo pensiero per la Sardegna alluvionata

L’ex centrocampista del Cagliari riserva un pensiero per le popolazioni sarde colpite dall’alluvione

pubblicato il 05/12/2013 in News da Marco Zucca
Condividi su:
Marco Zucca
Davide Biondini

Quanto la Sardegna entri nei cuori di tanti, tantissimi calciatori che passano per l'isola è davvero un qualcosa di speciale.

Davide Biondini, ex centrocampista molto amato dai tifosi cagliaritani, tornerà domenica da avversario in terra sarda.

Scorreranno nella sua mente piacevoli momenti ed emozioni che il pubblico del Sant’Elia gli ha riservato in passato. Si ricorderà della Nazionale, raggiunta quando militava con la maglia rossoblù, quella però del Cagliari.

Ma il suo pensiero, nel momento in cui scenderà in campo, sarà rivolto prima di tutto a tutte quelle persone colpite dagli eventi di due settimane fa.
Queste le sue parole:

"Sarà un'emozione doppia tornare a Cagliari domenica. Quello che è successo mi ha toccato tanto anche perché la Sardegna mi ha dato tantissimo. […] Mi sono accorto di quanto ero legato alla Sardegna una volta che sono andato via. Però il popolo sardo è forte e orgoglioso e sapranno rialzarsi anche se è stata una forte batosta".

Ti ringraziamo per questo pensiero, che viene dal cuore, indimenticato “Biondo”.

(fonte: unionesarda.it)