Romania, pari contro l'Irlanda del Nord: 90' per Marin

Nations League: a Belfast finisce 1-1, i rumeni evitano la retrocessione nella Lega C

pubblicato il 18/11/2020 in Nazionali da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2020

La Romania di Razvan Marin si salva e non retrocede nella League C. Decisivo il pareggio nell'ultima gara del Gruppo 1 (League B) contro l'Irlanda del Nord, un 1-1 che fa chiudere i rumeni a 5 punti, al terzo posto nel girone. Il centrocampista del Cagliari gioca tutta la gara.

A Belfast la partita si stappa solo nella ripresa, al minuto 56, con l'Irlanda che passa in vantaggio grazie a Liam Boyce, il centravanti: calcio d'angolo corto e palla scodellata al centro da Smith, il numero 9 insacca di testa da due passi sul secondo palo.

Gli ospiti si buttano in avanti alla ricerca del pari, e all'81' trovano la via per il gol: Tanase entra un area dopo una triangolazione sullo stretto e mette in mezzo per Bicfalvi, che non sbaglia il rigore in movimento e chiude col piatto sul primo palo.

Ora Marin tornerà in Sardegna per prendere parte agli ultimi allenamenti col Cagliari, prima della sfida contro la Juventus a Torino.