Euro 2020, 90' per Despodov nel 2-3 contro il Kosovo

Bulgaria sconfitta. La cronaca

pubblicato il 10/06/2019 in Nazionali da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2019

A Sofia termina 2-3 il match tra Bulgaria e Kosovo, gara di qualificazione per accedere alla fase finale dell'Europeo che verrà, nel 2020.

Kiril Despodov, attaccante in forza al Cagliari, ha giocato tutta la partita ma non è riuscito a trovare la via del gol. Serata sfortunata per il classe '96, che insieme alla sua Nazionale viene beffato all'ultimo respiro.

I padroni di casa vanno sotto per una rete di Rashica dopo un quarto d'ora, poi riescono a ribaltarla grazie a Popov e Dimitrov, ma non basta. Gli ospiti tirano fuori l'orgoglio e dopo dieci minuti pareggiano con Muriqui. Poi, nel recupero, Rashani fa gioire i suoi, e porta il Kosovo in paradiso.

La Bulgaria dopo questo insuccesso resta ultima, insieme al Montenegro, nel gruppo A, dove a governare sono l'Inghilterra e la Repubblica Ceca, entrambe a 6 punti. Il Kosovo segue a 5, sperando in quella che potrebbe essere la prima storica qualificazione dei Dardani a un Europeo.