Calciomercato - Cagliari, si lavora per Cacciatore: situazione, cifre e dettagli

Il terzino classe 1986 resta nel mirino del club rossoblù

pubblicato il 11/06/2019 in Calciomercato da Davide Zedda
Condividi su:
Davide Zedda

Fabrizio Cacciatore - come raccontatovi - fa rientro al Chievo.

Il terzino classe 1986 - arrivato al Cagliari nel mese di gennaio con la formula del prestito semestrale oneroso (500 mila euro) con obbligo di riscatto condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi – ha terminato (almeno per ora) la propria avventura in rossoblù.

Nello specifico - in base alle informazioni in nostro possesso - il vincolo che avrebbe fatto scattare l'obbligo di riscatto era legato al numero di presenze.

Schierato soltanto sette volte - "i gettoni" - non sono risultati sufficienti per passare all’obbligo di riscatto.

Tuttavia, il Cagliari resta interessato a trattare con il club veneto per valutare se vi siano le migliori condizioni per riportarlo alla corte di Maran, stavolta a titolo definitivo.

Il Chievo chiede 800 mila euro, da Via Mameli si vorrebbe chiudere massimo a 600 mila euro. Cifra possibile specie dopo la retrocessione dei veneti in Serie B.

Si attendono sviluppi.