Nazionali: Ionita titolare, Bradaric gioca 47'

Bielorussia-Moldavia 0-0, Croazia-Giordania 2-1

pubblicato il 16/10/2018 in Nazionali da Fabio Loi
Condividi su:
Fabio Loi

Serata di calcio internazionale quella di ieri per due giocatori stranieri del Cagliari.

Nella Lega D – Gruppo 2 della UEFA Nations League, termina a reti bianche la sfida dello Stadyen Dynama tra la Bielorussia di Igor Kriushenko e la Moldavia di Alexandru Spiridon.

Nella compagine ospite, il centrocampista rossoblu, Artur Ionita, ha disputato l’intero match con i gradi di titolare nel ruolo di trequartista nel 4-4-1-1 moldavo.

Per quanto concerne la classifica del girone, comanda il Lussemburgo con 9 punti, seguito dalla Bielorussia con 8 e dalla Moldavia con 5, mentre ultimo è San Marino con 0 punti.

Amichevole invece per la Croazia vicecampione del mondo guidata da Zlatko Dalic, che vince per 2-1 allo Stadion HNK Rijeka di Rijeka contro la Giordania di Vital Borkelmans.

I croati hanno avuto la meglio grazie ai suoi difensori centrali, ovvero Domagoj Vida del Beşiktaş (24’) e Matej Mitrovic del Club Bruges (63’).

A nulla è valsa la rete della bandiera per i giordani realizzata al 73’ dal giovane attaccante classe 1995 dell’Al-Wehdat, Baha’ Faisal.

Nello schieramento croato, il play-maker del Cagliari, Filip Bradaric, ha giocato tutto il secondo tempo (entrando al 1’ della ripresa al posto del laziale Milan Badelj).