Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

IL CAGLIARI DECOLLA: VITTORIA A BENEVENTO

In gol Lapadula e Luvumbo: 2-0 per i rossoblu

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.

97' Triplice fischio di Aureliano! Il Cagliari sconfigge 0-2 a domicilio il Benevento e porta il suo bottino in classifica a 10 punti. Per i sardi reti di Lapadula e Luvumbo nella ripresa.

92' Zappa viene ammonito in seguito ad una trattenuta evidente.      

90' 7 minuti di recupero concessi da Aureliano.

90' Giallo per Foulon.      

88' Traversa del Benevento! Nel corso di una mischia in area rossoblù il pallone viene toccato da Forte e spedito sulla traversa, dopo il rimbalzo in campo Glik non è abbastanza lucido da ribadirlo in rete! Che chanche per i padroni di casa!

86' Liverani sostituisce Mancosu con Dossena.

85' GOL BUONO, CAGLIARI AVANTI 2-0!

83' Luvumbo realizza il 2-0 in contropiede ma il gioco viene fermato dal direttore di gara per un presunto fuorigioco dell'angolano. Check del VAR in corso.

81' Forte sfiora l'1-1! Il Benevento sfonda a sinistra ed il pallone raggiunge Forte appostato nel cuore dell'area di rigore: il suo colpo di testa termina sul fondo di pochissimo!

78' Fase della gara in cui il Benevento spinge per trovare il pareggio, il Cagliari prova a difedersi con ordine e nel frattempo respirare.

74' Cambio tra le file del Cagliari: fuori Nandez e dentro Luvumbo.

73' Nel Benevento, Letizia prende il posto di Improta.

70' Venti minuti più recupero al termine della sfida: il Cagliari al momento conduce per 1-0 grazie alla rete firmata da Lapadula.

67' Doppio cambio di Caserta: fuori Koutsopias e Acampora, dentro Schiattarella e Ciano.

63' Triplo cambio di Liverani: fuori Rog, Lapadula e Viola, dentro Deiola, Pavoletti e Carboni.

62' Benevento vicino al pareggio da corner! Karic riceve la sfera da Improta e calcia al volo col piatto destro mancando la porta di poco!

61' Foulon rileva Masciangelo.

59' Simy prende il posto di La Gumina.

58' Secondo cartellino giallo per Obert! Lo slovacco termina anzitempo la propria partita, il Cagliari dovrà giocare l'ultima mezz'ora in inferiorità numerica!       

55' Lapadula raccoglie un pallone deviato da Capellini e batte Paleari col sinistro anticipandone l'uscita! Il Cagliari è avanti 1-0 grazie ad un lampo del proprio numero 9!

54' CAGLIARI IN VANTAGGIO CON LAPADULA! IL CLASSICO GOL DELL'EX!

51' Forte calcia in porta col sinistro trovando la risposta col corpo da parte di Radunovic. Buona chance per i giallorossi.

49' Sinistro di Viola direttamente da calcio piazzato, il pallone supera il palo e si spegne sul fondo non di molto.

46' Inizia la ripresa, pallone in possesso del Cagliari.

48' Fine della prima frazione di gioco: Cagliari e Benevento tornano negli spogliatoi a reti bianche, ora l''intervallo e poi la ripresa del match.

45' Aureliano concede 3 minuti di recupero.

42' Calcio di punizione invitante per il Benevento, Improta scodella il pallone sul secondo palo guadagnando un calcio d'angolo.

39' Poco più di 6 minuti più eventuale recupero al termine della prima frazione, il parziale è ancora bloccato sullo 0-0.

35' Karic prende il fondo e crossa, sul lato opposto arriva Masciangelo che raccoglie il suggerimento e calcia alto.

32' Uno-due pericoloso tra Lapadula e Nandez, il pallone dell'italoperuviano è però troppo lungo e si perde tra le maglie della difesa avversaria.

30' Giallo per Obert, colpevole di aver steso Improta.      

29' Il Cagliari lamenta un fallo di mano in area del Benevento, Aureliano lascia correre anche in questo caso dopo un consulto col VAR.

25' Masciangelo viene ammonito, secondo cartellino giallo per il Benevento.      

22' Lapadula commette fallo su un difensore rendendo vana un'azione pericolosa del Cagliari gestita in quel momento da Mancosu. Punizione per il Benevento.

19' Cartellino giallo per Karic.      

19' Bella azione corale del Cagliari nata da una sponda di Lapadula per Mancosu, la difesa del Benevento si chiude allontanando la sfera.

15' Il primo quarto d'ora del match è volato via senza emozioni forti seppur entrambe le formazioni abbiano avuto una grossa chance per segnare.

12' Il Benevento si lamenta per un presunto fallo di mano di Rog commesso in area di rigore rossoblù: Aureliano si consulta con il VAR e indica di proseguire.

8' Subito buoni ritmi in campo al Vigorito, le due formazioni non hanno intenzione di gestire le energie in questo avvio nonostante il gran caldo.

5' Mancosu suggerisce in verticale per Lapadula, Paleari esce neutralizzando il pericolo.

2' Acampora testa i riflessi di Radunovic dalla distanza! Ottima risposta del portiere serbo sulla conclusione del centrocampista avversario.

1' Partiti! Primo pallone mosso dai padroni di casa.

Squadre in campo, Benevento-Cagliari sta per cominciare!

Buon pomeriggio ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net da parte di Antonello Cossu, benvenuti alla cronaca testuale di Benevento-Cagliari, match valido per la 5^ giornata del campionato di Serie B. Le due compagini hanno annunciato i 22 titolari che tra non molto scenderanno in campo per effettuare il consueto riscaldamento pre partita. Calcio d'inizio alle 14:00.

BENEVENTO-CAGLIARI: FORMAZIONI UFFICIALI

BENEVENTO (3-5-2): Paleari; Capellini, Glik, Veseli; Letizia, Karic, Acampora, Koutsoupias, Masciangelo; Forte, La Gumina. All. Caserta.

CAGLIARI (4-3-3): Radunovic; Zappa, Goldaniga, Altare, Obert; Rog, Makoumbou, Viola; Nandez, Lapadula, Mancosu. All. Liverani

BENEVENTO-CAGLIARI: LA VIGILIA DI FABIO LIVERANI

"Siamo alla quarta giornata, abbiamo iniziato da poco, è giusto continuare a lavorare sulla crescita della squadra nella quotidianità. Si è chiuso il cerchio del mercato, il gruppo è all'opera per alzare il livello e la competizione interna, chi ha avuto meno chance sinora può togliersi soddisfazioni e rendersi utile. 

Da qui a gennaio tireremo una riga per capire ciò che avremo fatto nella prima parte di stagione per poi programmare un nuovo capitolo all'interno di un campionato. 

Vogliamo mantenere un'identità chiara ripetendo le prestazioni e costruendo una continuità. Devo vedere dei miglioramenti e capita nel momento giusto una gara contro una squadra forte come è il Benevento che ha una rosa importante e che ambisce alle prime piazze. 

La sfida è alla quinta giornata quindi non avrà un esito definitivo: voglio vedere però la mia squadra contro una contendente di alto rango. 

Abbiamo la responsabilità forte di rendere felice il nostro popolo, la città, un'isola intera e ovviamente la Società. 

Dal 3 luglio lavoriamo per questo, per costruirci come realtà solida. La rosa è nutrita, ci sono elementi di qualità con vissuto differente, nessuno ha il posto assicurato né parte avvantaggiato. 

Conta il lavoro durante la settimana, non siamo legati a questo o quel calciatore ma al gruppo. 

Chi ha giocato la partita scorsa ha dimostrato di poter dare tanto, ma tutti gli altri mi mettono in difficoltà nelle scelte e questo è motivo di orgoglio e soddisfazione per me. 

Vedere gli allenamenti di questa settimana mi ha reso contento, il Benevento lo conosciamo bene, così come personalmente stimo tanto mister Fabio Caserta al quale auguro il meglio. 

I campani hanno fatto un mercato ambizioso, per noi sarà stimolante metterci alla prova contro di loro".

BENEVENTO-CAGLIARI: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

Sarà Gianluca Aureliano di Bologna a dirigere Benevento-Cagliari, partita della quinta giornata di campionato in programma sabato (ore 14) al "Ciro Vigorito".

L’arbitro verrà coadiuvato dagli assistenti Luca Mondin di Treviso e Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1.

Quarto ufficiale di gara Ermes Fabrizio Cavaliere della sezione di Paola. 

Addetti al VAR Luca Massini (Termoli) e Rodolfo Di Vuolo (Castellammare di Stabia).

Condividi su:

Seguici su Facebook