Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

IL CAGLIARI PASSA A STRASBURGO

Gli uomini di Liverani forniscono una buona liquidando i francesi per 1-2

Condividi su:

Il Cagliari si reca in terra francese per giocare contro lo Strasburgo la prima amichevole di categoria in vista del vicino inizio di stagione. I rossoblù sbloccano subito il parziale grazie ad un pregevole gol di Jacopo Desogus che conferma il proprio fantastico periodo di forma. I biancoblù rispondono al 9' con un colpo di testa di Djiku che termina fuori di poco. Passa un giro di orologio e Pavoletti colpisce il palo con un sinistro sporco che quasi beffa Sels. Proprio Pavoletti raddoppia al 17': Pereiro confeziona da corner e Pavoletti trafigge il portiere con la specialità della casa. Sotto di due reti, lo Strasburgo si ricompatta e riapre la partita al 19' con Thomasson, bravo a sfruttare con furbizia un errore grossolano di Viola. A questo punto le occasioni si diradano fino al 30' quando i padroni di casa sprecano una chance ghiotta nata da un errore clamoroso di Radunovic in fase di rimessa. La prima frazione termina senza ulteriori emozioni sull'1-2.

La prima azione degna di nota della ripresa arriva al 61' ed è del Cagliari: Luvumbo si libera e spedisce il mancino sul fondo di poco. Col passare dei minuti le energie iniziano a diminuire perciò i due allenatori inseriscono forze fresche sostituendo i giocatori più provati. Nel finale della ripresa il Cagliari sfiora il gol del 3-1 con un tiro di Luvumbo, favorito da una sbavatura della difesa francese, che termina la propria corsa sul palo. Il match termina quindi 1-2 in favore del Cagliari, reti di Desogus, Pavoletti e Thomasson.

Condividi su:

Seguici su Facebook