Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

CAGLIARI NON PERVENUTO: VINCE LO SPEZIA

Rossoblu sconfitti 2-0 nello scontro diretto salvezza contro i liguri

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara. 


96' Triplice fischio di Orsato! Il Cagliari viene sconfitto dallo Spezia per 2-0 grazie alle reti di Erlic e Manaj. Il Cagliari spreca la grande occasione di accorciare la classifica, lo Spezia invece compie un bel passo verso il proprio obbiettivo.

94' Ultimi minuti della sfida, lo Spezia tiene il pallone avanti per evitare pericoli di sorta.

90' 6 minuti di recupero concessi da Orsato.

90' Sostituzione nello Spezia: fuori Gyasi e dentro Ferrer.

87' 3 minuti al termine della sfida, il Cagliari è sotto 2-0 contro lo Spezia. Servirebbe un miracolo ai rossoblù per ribaltare la gara.

84' Giallo per Zappa, trattenuta ai danni di Manaj.

83' Cambio di Motta: fuori Bastoni e dentro Hristov.

80' Colpo di testa di Altare sugli sviluppi del calcio d'angolo, Provedel si distende rapidamente e blocca sulla linea.

79' Marin tenta una conclusione dalla distanza ma la difesa dello Spezia respinge in corner.

75'     Giallo per Goldaniga, fallo in ritardo su Manaj.

74'     RADDOPPIO DELLO SPEZIA! MANAJ! Il neo entrato riceve palla in area da Kovalenko appostato a sinistra, poi si libera con una giocata e batte Cragno col mancino! Buio pesto per il Cagliari! L'attaccante viene anche ammonito per essersi tolto la maglia.

71' Mazzarri sostituisce Lovato con Keita Balde.

68' Sostituzioni nello Spezia: fuori Verde e Agudelo, dentro Manaj e Kovalenko.

65' Venticinque minuti alla fine, lo Spezia conduce per 1-0 grazie al gol di Erlic.

62' Doppio cambio di Mazzarri: fuori Baselli e Deiola, dentro Marin e Pereiro.

59' Mazzarri prepara un cambio, c'è movimento a bordo campo nei pressi della panchina rossoblù.

55' GOL DELLO SPEZIA! Erlic si inserisce in area e devìa in porta un pallone recapitato nell'area piccola da Verde sugli sviluppi di un corner! 1-0 per i padroni di casa al Picco!

53' I ritmi della gara si sono abbassati molto in favore di un certo agonismo, le azioni da gol per ora latitano.

49' Il copione della partita non è cambiato: lo Spezia cerca di fare la partita, il Cagliari agisce di ripartenza.

46' Inizia la ripresa, possesso dello Spezia. Dalbert viene sostituito da Zappa.

49' Fine della prima frazione di gioco! Spezia e Cagliari tornano negli spogliatoi sullo 0-0 nonostante una leggera superiorità della squadra bianconera che ha sprecato anche un rigore. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

48'     Cartellino giallo per Joao Pedro in seguito ad un principio di rissa subito sedata da Orsato.

45' 3 minuti di recupero concessi da Orsato.

43' Lancio verticale per Gyasi, la traiettoria del pallone è troppo lunga per permettere al ghanese di arrivarci.

39' Agudelo! Il giocatore spezzino conclude in porta sul primo palo trovando un altro grande intervento di Cragno! 

36' CRAGNO RESPINGE IL RIGORE DI VERDE! Si rimane sullo 0-0 al Picco!

35' Il direttore di gara conferma la propria decisione, Verde si presenta sul dischetto.

34' Orsato viene richiamato al monitor del VAR per rivedere l'azione.

33' Calcio di rigore per lo Spezia! Fallo di Dalbert su Erlic in piena area di rigore!

30'     Cartellino giallo per Pavoletti, punito per una gomitata ai danni di Kiwior.

27' Cragno salva sul calcio d'angolo di Verde! Il portiere rossoblù toglie dalla porta il pallone insidioso calciato da Verde direttamente dalla bandierina! 

24' Bastoni imbuca verticalmente per Verde, Altare interviene con i tempi giusti evitando il peggio.

22' Bastoni crossa da fermo nel cuore del'area di rigore, Kiwior colpisce di testa verso la porta ma la traiettoria del pallone è troppo centrale per impensierire Cragno.

19' Il Cagliari pressa alto e costringe lo Spezia ad abbassarsi nei pressi della propria area, poi Marin tenta una conclusione da fuori che termina larga.

15' Fuorigioco di Verde segnalato dopo la conclusione in porta dell'attaccante, punizione per Cragno.

13' Pavoletti commette fallo in attacco su Maggiore, calcio di punizione per lo Spezia.

10' Problemi per Nikolaou, Orsato ferma il gioco per permettere ai sanitari di soccorrere il giocatore.

6' Spezia che spinge in zona trequarti offensiva, il Cagliari si difende ordinatamente.

3' Ritmi agonistici già buoni al Picco nonostante il grande caldo.

1' La partita è cominciata!

Squadre in campo, il match sta per cominciare!

Buon pomeriggio da parte di Antonello Cossu e benvenuti alla cronaca testuale di Spezia-Cagliari, match valido per la 29^ giornata del campionato di Serie A. Le due compagini hanno annunciato i 22 titolari che al momento sono in campo per effettuare il consueto riscaldamento pre partita. Calcio d'inizio fissato alle 15:00.


SPEZIA-CAGLIARI: FORMAZIONI UFFICIALI

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Gyasi, Agudelo. All.: Thiago Motta.

CAGLIARI (): Cragno, Goldaniga, Baselli, Joao Pedro, Bellanova, Deiola, Altare, Grassi, Dalbert, Pavoletti, Lovato. All.: Mazzarri.

SPEZIA-CAGLIARI: LE ULTIMISSIME DI FORMAZIONE

Come al solito, per la porta Mazzarri si affida ad Alessio Cragno. In difesa Lovato dovrebbe essere il centrale principale: il giocatore di proprietà dell'Atalanta sarà affiancato da Goldaniga e da uno tra Altare e Carboni, con il primo avvantaggiato.

A centrocampo Grassi dovrebbe prendersi le chiavi della cabina di regia, mentre ai suoi lati scalpitano Marin e Baselli, che oggi fa gli anni, avvantaggiato su Deiola. Sugli esterni Bellanova si candida per un posto a destra, Dalbert invece per l'out mancino.

In attacco Joao Pedro non può mancare, mentre è rebus per chi farà da partner al 10 rossoblu. Pavoletti è avanti nelle gerarchie, ma occhio a Pereiro, come visto nelle ultime gare, e pure a Keita.

SPEZIA-CAGLIARI: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

Sarà l’arbitro internazionale Daniele Orsato di Schio a dirigere Spezia-Cagliari, gara in programma sabato 12 marzo alle ore 15, anticipo della 29ª giornata di campionato.

Sarà coadiuvato da Emanuele Prenna (Molfetta) e Pietro Dei Giudici (Latina).

Quarto ufficiale: Matteo Gariglio di Pinerolo.

Addetti al VAR: Massimiliano Irrati di Pistoia e Luca Zufferli di Udine.

SPEZIA-CAGLIARI: STATISTICHE OPTA (Eurosport)

Lo Spezia è imbattuto nei suoi tre precedenti contro il Cagliari in Serie A (1V, 2N); i liguri hanno giocato altrettante partite senza mai perdere nel massimo campionato solamente contro il Torino finora (2V, 1N).

Tra Serie A e Serie B lo Spezia ha vinto cinque delle sette partite casalinghe disputate contro il Cagliari (1N, 1P); tra le squadre affrontate almeno sette volte in casa solo contro Cremonese e Crotone (75%) i liguri hanno una percentuale di successi interni superiore che contro i rossoblù (71%).

Lo Spezia ha perso quattro partite di fila per la prima volta nella sua storia in Serie A: più in generale gli Aquilotti hanno raccolto un solo punto in Serie A da inizio febbraio ad oggi (in cinque gare), solo Rayo Vallecano e Angers (0 punti ciascuna) hanno fatto peggio nel parziale nei maggiori cinque campionati europei.

Dopo una serie di cinque gare interne di Serie A con almeno una rete segnata tra dicembre e febbraio, lo Spezia ha mancato l’appuntamento con il gol nell’ultima sfida casalinga, contro la Roma; i liguri non hanno mai collezionato due partite interne di fila senza reti nel massimo campionato.

Il Cagliari è rimasto imbattuto in tutto il mese di febbraio in trasferta in Serie A (due vittorie, contro Atalanta e Torino, e un pari, contro l’Empoli); i sardi non arrivano a quattro gare esterne senza sconfitte dallo scorso maggio, quando collezionarono due vittorie e due pareggi sotto la guida di Leonardo Semplici.

Lo Spezia è la squadra che ha subito più conclusioni avversarie dopo aver concesso un recupero offensivo (50) in questa Serie A: per i liguri sei gol incassati in questo modo (solo l’Empoli, otto, ne ha concessi di più).

Anche contro la Lazio nell’ultima giornata, il Cagliari ha subito gol in seguito ad un attacco verticale: sono sette le reti incassate dai sardi in questo modo nella Serie A in corso (solo la Salernitana, otto, ne ha concesse di più).

Sono soltanto tre i difensori nati a partire dall’1/1/2000 con più di 20 occasioni create nei maggiori cinque campionati europei 2021/22: Jeremie Frimpong del Bayer Leverkusen (30), Alphonso Davies del Bayern (25) e Raoul Bellanova del Cagliari (21).

Emmanuel Gyasi ha segnato in due delle tre partite di Serie A contro il Cagliari, fornendo un assist nella restante; tra le due reti dell’attaccante dello Spezia contro i sardi, c’è anche la sua prima nel massimo campionato, nel 2-2 del 29 novembre 2020.

João Pedro ha segnato tre gol in tre partite contro lo Spezia in Serie A, inclusa una doppietta nella gara di andata; le ultime due marcature multiple dell’attaccante del Cagliari sono arrivate contro squadre liguri: oltre a quella contro lo Spezia del 23 agosto 2021, una doppietta contro la Sampdoria il 17 ottobre 2021.

Condividi su:

Seguici su Facebook