Tris Cagliari, avanti in Coppa

3-1 dei rossoblu al Pisa

pubblicato il 14/08/2021 in Match report da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2020

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori di www.blogcagliaricalcio1920.net. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.

96' Triplice fischio di Manganiello: il Cagliari passa il turno di Coppa Italia battendo il Pisa 3-1, sarà il Cittadella l'avversario nei sedicesimi di finale. 

95' C'è spazio anche per Giorgio Altare, in campo al posto di Marin.

90' 5 minuti di recupero al termine della sfida.

89' Giocata intelligente in profndità di Pereiro per Simeone, Caracciolo chiude in angolo.

87' Seconda doppia sostituzione di Semplici: fuori Joao Pedro e Pavoletti, dentro Pereiro e Simeone.

86' Ceppitelli! Chiusura provvidenziale sul destro di Marsura scoccato da posizione molto ravvicinata! Il Cagliari è un po' sulle gambe in questo finale.

84'     Ammonizione per Marin dopo un intervento in ritardo su Marsura.

83' Cambio nel Pisa: dentro Mastinu al posto di Sibilli.

82'     Cartellino giallo per Touré, trattenuta evidente quanto intelligente ai danni di Dalbert, che altrimenti si sarebbe involato verso la porta avversaria.

80' 10 minuti al termine della sfida, Cagliari sempre in vantaggio per 3-1 sul Pisa grazie alle reti di Marin, Deiola e all'autogol di Caracciolo.

77' Doppio cambio di Semplici: fuori Carboni e Godin, dentro Ceppitelli e Lykogiannis.

75' Problemi per Carboni risalenti ad uno scontro di gioco precedente, gioco fermo. Un quarto d'ora alla fine del match, Manganiello comanda il secondo ed ultimo cooling break.

71' Il Pisa ha ridato un senso a questo finale di partita, adesso per il Cagliari diventa rischioso gestire solamente il risultato.

67' GOL DEL PISA, MASUCCI! Gran colpo di testa del giocatore nerazzurro su corner di Sibilli​ e palla in fondo al sacco! 3-1 per il Cagliari alla Unipol Domus.

65' Cambio obbligato per D'Angelo: fuori Birindelli e dentro l'ex Maxime Leverbe.

62' Doppio cambio nel Pisa: fuori Gucher e Lucca, dentro Tourè e Masucci.

58' Suggerimento di Zappa per Marin, destro smorzato del romeno e pallone che rotola docile tra le braccia di Nicolas.

55' Joao Pedro cerca la giocata acrbatica per finalizzare il cross perfetto di Dalbert, pallone fuori non di poco.

51'     Primo giallo della partita ai danni di Zappa, reo di aver fermato Marsura con una trattenuta.

49' Il Cagliari fa girare la sfera in attesa dell'imbucata giusta, i sardi non hanno nessuna fretta di alzare i ritmi.

46' Inizia la ripresa della gara, si riparte dal 3-0 in favore del Cagliari.

Cambio nel Pisa: fuori Quaini e dentro Marin.

49' Fine della prima frazione. il Cagliari conduce agevolmente il match contro il Pisa per 3-0. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

48' 3-0 CAGLIARI, DEIOLA! Cross proveniente dalla sinistra per Pavoletti, il pallone passa e dalle retrovie sbuca Deiola che col destro firma il 3-0 rossoblù sul Pisa!

45' 4 minuti di recupero assegnati da Manganiello.

44' Destro largo di Sibilli, nessun pericolo per Cragno.

40' 5 minuti al termine della prima frazione di gioco, Cagliari avanti 2-0 sul Pisa grazie alla rete di Marin e l'autorete di Caracciolo.

36' RADDOPPIO DEL CAGLIARI, AUTOGOL DI CARACCIOLO! Godin devia di testa il corner di Marin favorendo il tocco di Caracciolo nella propria porta. 2-0 Cagliari, match in discesa ora per i sardi.

35' Joao Pedro si rialza dopo una presunta distorsione alla caviglia, il capitano rossoblù aspetta a bordo campo l'ok di Manganiello per rientrare.

33' Palo di Zappa! L'esterno conclude l'azione rifinita dal cross di Dalbert con un esterno destro che si schianta sul legno a Nicolas battuto! 

31' Si riprende a giocare dopo una pausa refrigerante comandata da Manganiello.

28' CAGLIARI IN VANTAGGIO CON MARIN! Grande giocata del centrocampista romeno - prima fortunato nel rimpallo e poi bravissimo nella finta con cui salta il portiere - che batte Nicolas portando i sardi avanti! 1-0, stavolta per davvero!

26' Nicolas! Ottima risposta del portiere avversario sul colpo di testa di Joao Pedro diretto in porta! Corner per il Cagliari.

24' Destro dalla distanza di Deiola, pallone deviato in angolo.

22' Cross dalla trequarti di Walukiewicz per l'inserimento da dietro di Carboni che calcia in porta ma non colpisce bene. Rimessa Pisa.

20' Grande azione del Cagliari sull'asse Marin-Joao Pedro-Dalbert: Nicolas respinge il traversone dell'ex Inter, rimessa in zona avanzata per i rossoblù.

17' E' un buon Pisa quello di scena stasera alla Unipol Domus di Cagliari, la formazione di D'Angelo non sta sfigurando davanti ai sardi.

14' Dalbert viene anticipato con i tempi giusti prima che potesse impattare di testa il bel cross di Zappa. Corner per il Cagliari. Il brasiliano è rimasto a terra dopo il contatto regolare con il difensore.

10' Subito buoni ritmi in campo nonostante l'elevata temperatura.

7' Gol annullato al Pisa per posizione di fuorigioco di Lucca, bravo a ribattere in rete una conclusione di Marsura. Anche in questo caso è stata necessaria la review - stavolta più rapida - del VAR.

5' Gol annullato per fuorigioco dopo una lunga review del VAR Mariani, si riparte dallo 0-0.

2' CAGLIARI IN VANTAGGIO! JOAO PEDRO! Errore clamoroso di Nicolas che in uscita lascia il pallone a disposizione del 10 brasiliano, il quale non si fa pregare e deposita il pallone in rete a porta sguarnita. 1-0 Cagliari.

1' Fischio di Manganiello, primo pallone mosso dal Pisa!

Squadre in campo, Cagliari-Pisa sta per cominciare!

Buoasera ai lettori di www.blogcagliaricalcio1920.net e benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Pisa, match valido per l'esordio stagionale rossoblù in Coppa Italia. Le due formazioni stanno ultimando il riscaldamento e tra poco torneranno negli spogliatoi per le ultime raccomandazioni pre partita. Calcio d'inizio alle 21:00.


CAGLIARI-PISA: LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (3-5-2): .Cragno; Walukiewicz, Godin, Carboni; Zappa, Strootman, Deiola, Marin, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro. A disp. Aresti, Radunovic; Simeone, Altare, Biancu, Pereiro, Oliva, Lykogiannis, Ceppitelli, Cerri, Ceter, Obert. AllLeonardo Semplici

PISA (4-3-1-2): 1 Nicolas; 2 Berra, 4 Caracciolo, 6 Hermasson, 19 Birindelli; 21 Quaini, 30 De Vitis; 27 Gucher; 17 Sibilli , 77 Marsura, 9 Lucca. A disp. 22 Livieri, 25 Dekic, 3 Leverbe 8 Marin, 11 Cohen, 15 Tourè, 36 Piccinini, 18 Mastinu, 23 Fischer, 24 Izzillo, 26 Masucci, 29 Cisco. All. Luca D’Angelo

ARBITRO: Manganiello della sezione di Pinerolo.

Finalmente la pausa estiva post competizioni internazionali volge al termine e per il Cagliari è tempo di tornare in campo in Coppa Italia contro il Pisa di Luca D'Angelo. Una categoria di differenza separa le due formazioni ma visto il periodo in cui si gioca e le incertezze che tradizionalmente il mercato è in grado di creare, il match potrebbe riservare delle sorprese.

CAGLIARI-PISA: LE ULTIMISSIME DI FORMAZIONE

Alessio Cragno, salvo sorprese, sarà il portiere dei sardi ancora per un altro anno. E quindi, i pali dell'Unipol Domus aspettano solo lui. La linea difensiva dovrebbe essere a tre, con il terzetto titolare che potrebbe essere composto da Walukiewicz, Ceppitelli e Carboni.Godin è convocato, per cui occhio anche a lui, una possibile titolarità (come anche il contrario) potrebbe dire molto in chiave mercato.

Sugli esterni invece pochi dubbi, Zappa a destra va verso la conferma e il nuovo acquisto Dalbert scalpita per un posto a sinistra. In mezzo alla mediana non ci saranno né Nandez né Rog, ma spazio invece a Strootman che prenderà le chiavi della cabina di regia, affiancato da Marin. Più avanti si prevede Pereiro trequartista, che quest'anno dovrà dare quel qualcosa in più che ha sempre dimostrato di avere.

In attacco la coppia del gol, Pavoletti-Joao Pedro: il vecchio Cagliari ma anche quello nuovo ha sempre i loro volti.

CAGLIARI-PISA: LA VIGILIA DI LEONARDO SEMPLICI

Leonardo Semplici, tecnico del Cagliari, ha presentato la partita di Coppa Italia contro il Pisa in programma sabato sera alla Sardegna Arena, ora rinominata "Unipol Domus". Ecco le sue parole:

"Il mercato? Sono situazioni di cui si occupano Capozucca e il presidente. Godin sarà convocato, Nandez invece no, per motivi societari.

In questo periodo abbiamo provato con 1 o 2 trequartisti o con 3 centrocampisti. Adesso devo far giocare chi mi dà le garanzie di disputare una buona gara e che ci faccia passare il turno.

Le amichevoli in Germania e Spagna sono state importanti, affrontate contro squadre di valore, che magari a livello di preparazione erano un po' più avanti di noi, e che mi hanno dato indicazioni su vari fronti. Sono convinto di poter disputare il campionato che ci aspettiamo ma vedo grande applicazione e sono fiducioso. Godin è in buona condizione, non ottimale, ma è convocato.

I ragazzi mi hanno dato una buona impressione, vogliamo avere una mentalità diversa rispetto all’anno scorso, sono arrivati giocatori che si sono subito messi al lavoro e siamo pronti a partire nel migliore dei modi per cercare di fare un campionato degno.

Ballottaggi per domani? L’11 titolare lo vedrete domani, noi abbiamo le idee chiare su chi schierare, per quanto riguarda il campionato cercheremo sempre di fare delle scelte che mettano tutti i ragazzi nelle condizioni di esprimersi al meglio.

Sono abituato ad allenare i ragazzi che ho a disposizione e siamo proiettati a fare bene domani. Walu? Sta facendo un buon precampionato e stiamo cercando di crescere anche sotto l’aspetto della mentalità che voglio trasmettere, soprattutto per quanto riguarda l’equilibrio di squadra.

Nainggolan? Ho letto che è andato all’Anevrsa e gli faccio i migliori auguri, qua ha fatto sempre bene ma io devo essere concentrato sui giocatori che ho e allenarli al meglio possibile.

Altare? È un ragazzo di prospettiva, l’anno scorso ha fatto bene in C e ha fatto bene anche in queste gare, vedremo poi come procederà nelle prossime settimane. Credo però che dalla C alla A ci sia differenza ma può ricevere un grande aiuto dai compagni più esperti".

CAGLIARI-PISA: LA DESIGNAZIONE ARBITRALE

La gara tra Cagliari e Pisa in programma sabato alle 21 all'Unipol Domus verrà diretta dal Sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo.

Sarà coadiuvato dagli assistenti Pietro Dei Giudici di Latina e Michele Grossi di Frosinone.

Quarto ufficiale Alessandro Di Graci di Como.

Addetti al VAR Maurizio Mariani di Aprilia e Damiano Margani di Latina