3-1 Augsburg, Cagliari rimandato

I tedeschi, avanti nella preparazione fisica, battono senza troppi patemi i rossoblù che vanno in rete con Joao Pedro

pubblicato il 31/07/2021 in Match report da Antonello Cossu
Condividi su:
Antonello Cossu
2020

Terza amichevole stagionale del Cagliari che ques'oggi è di scena ad Augusta contro l'Augsburg, formazione militante nella Bundesliga tedesca.

LA CRONACA

Il Cagliari supera indenne i primi 15 minuti dell'incontro prima che Ruben Vargas batta al 17' Cragno per la prima volta della sua partita. Ottenuto il vantaggio, i tedeschi continuano a spingere creando un paio di pericoli dalle parti della porta rossoblù. Al 37' arriva il raddoppio dei padroni di casa: Jensen infila Cragno su assist di Hahn. Altri 3 minuti e l'Augsburg cala il tris nuovamente con Ruben Vargas: Hahn scodella per lo svizzero, conclusione indisturbata e gol del 3-0. Col risultato al sicuro i ritmi calano e Simeone va vicino al gol del 3-1, tuttavia una gran parata di Gikiewicz gli nega la marcatura. Il primo tempo termina quindi sul parziale di 3-0 per l'Augsburg sul Cagliari.

Nella ripresa il copione non cambia. Al 54' Niederlechner sfiora il gol del 4-0 sfruttando una sbavatura della difesa cagliaritana. Dopodiché tocca a Cragno impedire in un paio di occasioni che il passivo diventi più pesante con alcuni interventi dei suoi. Al 65' Semplici decide di cambiare qualcosa dando spazio a Rog, Ceter e Ceppitelli. Proprio Rog, sfortunatissimo, sarà suo malgrado protagonista dell'episodio più rilevante del secondo tempo: al 76' infatti il croato si ferma per un problema alla gamba destra, quella operata solo qualche mese fa, al suo posto Semplici inserisce Oliva. All'82' il Cagliari segna il gol del 3-1 sull'asse Ceter-Joao Pedro; il colombiano si allarga a destra e mette dentro un pallone teso per il brasiliano che tocca e spedisce il pallone in rete. Il match termina senza recupero sul risultato finale di 3-1 per l'Augsburg.

TABELLINO

Augsburg: Gikiewicz, Pedersen (46' Iago, 81' Zehnter), Gouweleeuw (22' Schimdt), Niederlechner (68' Dell'Erba), Gruezo, Moravek (46' Gregoritsch), Vargas (68' Gunther), Jensen (46'Finnbogason) , Winther, Hahn (68' Malone), Framberger. (76' Jakob) A disposizione:  Koubek.
 

Cagliari: Cragno, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis, Zappa, Dalbert (64' Ceppitelli), Strootman, Marin, Deiola (64' Rog, 76' Oliva), Joao Pedro, Simeone (64' Céter). A disposizione: Aresti, Radunović; Altare, Obert; Biancu, Caligara, Cavuoti; Cerri, Pereiro, Pavoletti.

Arbitro: Bacher

Marcatori: 17'e 39' Vargas (A), 37' Jensen (A), 82' Joao Pedro (C)

Ammoniti: Joao Pedro, Dalbert, Strootman, Dell'Erba (A), Gregoritsch (A)