I tifosi: "Mamma mia, Farias! Grande Cagliari, ora serve la svolta in trasferta"

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Cagliari-Trapani

pubblicato il 25/10/2015 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
foto: www.cagliaricalcio.com

Il Cagliari torna tra le mura amiche e, ieri al Sant’Elia, ha battuto il Trapani con il risultato di 4-1, sfoderando una bella prestazione e mettendo in mostra un super Farias, autore di una doppietta. Cosa ne pensano i tifosi di questa prova? Sono soddisfatti o avrebbero fatto qualche cambiamento? Vi lascio ai commenti, buona lettura!

Il Cagliari siamo noi!

Michele: "Avrei voluto che la squadra avesse un gioco: rimpiango il Cagliari di Ballardini e quello di Allegri".

Giuseppe: "Finalmente Rastelli ha deciso di abbandonare le alchimie tattiche, ha sistemato tutti al posto giusto, bene Fossati- Di Gennaro e Farias e Melchiorri devastanti. Un buon Murru, finalmente".

Max: "Oggi ho visto un bel Cagliari, peccato per la sbavatura di Krajnc in occasione del gol siciliano".

Simone: "Oggi ho visto un bel Cagliari, concentrato fino alla fine. Ora martedì c'è un'altra battaglia a Perugia, forza Cagliari sempre e ovunque!".

Andrea: "Miglior partita di Murru, era ora!".

Stefano: "Buonissimo Cagliari che, come nelle precedenti partite casalinghe, si conferma un rullo compressore. Ci sono state delle rotazioni nella formazione per causa di forza maggiore, ma ormai Rastelli dovrebbe aver capito che Di Gennaro fa la differenza e non si può lasciare Farias fuori dai giochi. In serie B il Cagliari è di un altro pianeta! Cerchiamo di confermare fuori casa quanto di buono si fa tra le mura amiche!".

Simone: “Ho visto una vittoria di carattere, ma il gioco latita, troppi passaggi sbagliati e il solito gol preso per errori nostri! Ma va bene così, in B non si vede gran calcio! Io rimprovero solo di non dare la sveglia fuori casa!”.

Alessandro: "Si è fatto un passo in avanti nel gioco: con Farias in attacco e un centrocampo dai piedi buoni abbiamo giocato meglio. Prima c'era un po' di confusione, c'è da migliorare, ma finalmente abbiamo preso la strada giusta! Forza Casteddu".

Mattia: "Ho visto un Cagliari carico e con un buon gioco. Durante il secondo tempo la squadra avversaria ha cercato di reagire ma il Cagliari è riuscito a controllare la partita".

Andrea: "Il Cagliari è una squadra di serie A, gioca da serie A, ha la mentalità da serie A però deve capire la serie B!".

Andrys: “Io mi ricordo l'anno scorso che un sacco di persone dicevano che Farias era scarso e si mangiava 100000 gol... dove sono ora?”.

Marco: “Salvo i primi 15 minuti della ripresa abbiamo avuto la gara in totale controllo. Su azione, oltre quella loro traversa, i rischi li hanno corsi Pisacane e Storari, Farias è stato da 9 oggi: 2 gol, 1 assist, una spina nel fianco perenne. Melchiorri da 7,5, 2 assist e avrebbe meritato il gol! Giannetti sempre pronto a colpire, Joao un po’ in calando, Di Gennaro in crescendo! Ora serve continuità di risultati per guadagnare punti sul terzo posto (e scavalcare prima o poi il Crotone)! Comunque, senza Sau, questo assetto con 4 centrocampisti (Joao, Di Gennaro e Fossati) più Farias come punta rende”.

Luca: “Ho sentito l'intervista a Pisacane, un ragazzo umile che dice che sta vivendo un sogno e che la pressione si sente per via di una maglia gloriosa da onorare: non sarà un fenomeno ma si fa apprezzare”.

Simone: “Oggi abbiamo visto un buon Cagliari, però vorrei sapere dove stanno i tifosi che sabato scorso criticavano rastelli e la squadra! Forza Casteddu”.

Oscar: “Cosmi ha detto che l'attacco che abbiamo noi non ce l'hanno nemmeno alcune di A, e ha ragione. Comunque, a parer mio, un annetto di B a Farias sta facendo solo bene. È DEVASTANTE. Oggi bella partita e tre punti archiviati. Ora a Perugia per vincere!”.

Alessandro: “Speriamo che Rastelli continui a proporre Farias in attacco, ci speravo da settimane. Comunque oggi ho visto anche una buona difesa (a parte il quarto gol subìto su calcio d'angolo, se non sbaglio) e un buon centrocampo, considerando che Joao deve fare molto di più”.

In giro per il web

Dino: “Una bellissima vittoria! #forzacasteddu”.

Susanna: “Partita super! Ora bisogna giocare così anche in trasferta, spero!”.

Patrizia: “Bravi ragazzi e, come sempre, forza Cagliari!”.

Ettore: “Oggi abbiamo sfoderato, a mio parere, un'ottima prestazione, pecchiamo ancora in interdizione ma, questa lacuna, l'ho evidenziata già dal precampionato, ho visto finalmente Murru propositivo e capace anche di sfoderare qualche buon cross. Per gli schizzinosi frequentatori del Santiago Bernabeu, Camp Nou e Allianz Arena forse non sarà ancora abbastanza, io mi so anche accontentare, quindi come dice il detto: Chi si accontenta gode. Buona serata a tutti!”.

Leonardo: “Di Gennaro, Melchiorri e Farias sempre titolari. Sono troppo forti!”.

Giusy: “Vi applaudiamo sempre ma ripagateci anche in trasferta con lo stesso impegno, e non come il primo tempo di Novara”.

Luciano: “Merito di tutti, compreso Rastelli. Bravissimi”.

Luigi: “Grande Casteddu, ma continuo a non vedere un gioco: i giocatori singolarmente sono fortissimi, ma non vedo ancora una squadra, saremmo secondi anche senza allenatore”.

Raffaella: “Bellissimo, sono troppo forti, avanti così! Ora speriamo nel recupero di Patto!”.

Antonio: “Sarebbe ora di imporsi in trasferta, magari”.

Stefano: “Devastanti! Ora si potrebbe essere così anche in trasferta?”.

Clara: “È vietato essere sconfitti dall’avversario, chiunque sia. La serie A fino alla fine del campionato deve essere a portata di mano”.

Luigi: “Tolti Murru e Jp10, possiamo ammazzare il campionato”.

Massimo: “Appena una settimana fa erano dei bidoni senza gioco, adesso sono grandi: ci vuole un po’ di equilibrio...”.

Mario: “Siete i migliori, bellissima partita! Farias è fantastico, come del resto tutti i ragazzi del Cagliari”.

Le voci dallo stadio

Gavino: “Questa squadra in casa è una schiacciasassi e in trasferta sembra la sorellina scema di questa squadra. Boh, Rastelli deve capire cosa non va nella testa dei suoi ragazzi, e lo deve capire in tre giorni, perché a Perugia bisogna fare risultato”.

Mario: “Ho visto che il Perugia ha vinto. Meno male, perché martedì sono curioso di vedere Bisolone contro di noi come schiererà la sua squadra. Se non vinciamo lì siamo messi male”.

Paola: “Ovviamente sono contenta del risultato, però ero abbastanza preoccupata dopo il gol del Trapani, avevo paura che ci recuperassero il risultato”.

Francesco: “Sono grandissimi. A me tutto questo casino sulle partite in trasferta non interessa, in A ci andremmo anche con questa media punti. Forza Casteddu!”.

Valerio: “Grandissima partita, rastelli mi piace tantissimo!”.

Nicola: “Grandi, grandi, grandi! Cerchiamo di avere un po’ più di continuità in trasferta ed è fatta!”.

Carlo: “Il problema è il gioco! È inutile fare show quando siamo in casa se poi appena attraversiamo il mare non ci ricordiamo nemmeno come si calcia il pallone. Bisogna svegliarsi, subito!”.

Marcella: “Grande vittoria, grande ragazzi e grande anche il Presidente che ha messo su una squadra davvero forte”.

Marco: “Bellissima vittoria, devo dire che la serie B mi piace. È bello vedersi lassù in classifica”.

Laura: “Che giocatore Farias! Quest’anno gli attaccanti che abbiamo sono davvero di un’altra categoria. Precisamente la A”.