Cagliari, i tifosi: “Squadra stanca, buon punto”

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Fiorentina-Cagliari

pubblicato il 08/07/2020 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
2017

Il Cagliari conquista un punto al “Franchi”: contro la Fiorentina finisce 0-0.

Come sempre abbiamo chiesto ai tifosi cosa ne pensano della prestazione dei rossoblù.

Vi lascio ai loro commenti. Buona lettura!

Il Cagliari siamo noi!

Andrea: “Due punti buttati. JP10 è diventato un fantasma, Ionita è da vendere e Simeone sfortunato...  mi fermo qua”.

Massimo: “Quando per due partite il migliore in campo è Cragno… ho detto tutto”.

Gianluigi: “Si è visto un grande Nandez. Per il resto, a mio parere, il campionato era finito a febbraio. O forse addirittura a novembre”.

Davide: “Mah... dopo l'ennesimo gol annullato per un fuorigioco inesistente, cosa si può dire? I ragazzi sono stanchi, è normale: Ionita impalpabile davvero, JP10 e Ragatzu hanno fatto molto gioco sporco e Simeone purtroppo è stato sfortunato. Per Nandez non ci sono più aggettivi e Cragno è davvero bravissimo... Come per la partita con l'Atalanta, se non avessero annullato il gol si sarebbe vista un'altra partita che il Cagliari oggi ai punti, in stile boxe, ha vinto. Il pareggio sta stretto... PS: spiegatemi il fuorigioco perché davvero non mi dò pace”.

Ennio: “Hanno poche energie e si vede. I ritmi sono molto bassi, come per quasi tutta la serie A. In partite passate si sono perse le vere occasioni... quasi tre mesi di nulla”.

Mirko: “La squadra è stanca come tutte le altre… la differenza in questo momento la fanno le panchine, cosa che noi non abbiamo, come tutte le squadra di media classifica”.

Augu: “Non ho visto una sola idea di gioco: non è questione di gambe, perché la squadra corre e lotta fino alla fine. Zenga continua a non convincermi”.

Mauro: “Il Cagliari è stanco e si vede… comunque un buon punto, sotto tono il Ninija e un grande Nandez, che correva anche per gli altri”.

Giuseppe: “Un buon inizio e poi un calo dovuto alle troppe partite ravvicinate. Un buon secondo tempo, in evidenza Cragno e Nandez, che purtroppo ha macchiato la sua prestazione fallendo un gol facile. Sono state giuste le sostituzioni. Ora il Mister dovrebbe far riposare chi ha sempre giocato e far giocare chi ha meno minutaggio perché questo strano campionato è ancora lungo”.

Fabio: “La stanchezza comincia a farsi sentire, comunque è un buon punto… e ora bisogna riposarsi per la prossima battaglia. Forza ragazzi!”.

Blog Cagliari Calcio 1920 (Pagina Ufficiale)

Raffaele: “La stanchezza si fa sentire, è stata una partita noiosa: Nainggolan ha sbagliato tanti passaggi, Nandez oltre qualche sgaloppata nel secondo tempo non fa niente di più… ci teniamo questo punto e andiamo avanti”.

Alessio: “Partita tattica... il Cagliari l'ha controllata comunque correndo dei rischi calcolati, contro una Fiorentina che comunque era alla nostra portata... Peccato Nandez... Simeone ha un conto aperto con la fortuna. Mattiello sempre tranquillo e quasi mai in affanno. Nainggolan e Cragno sono una certezza. Joao Pedro a fari spenti. Un punto in cascina e va bene così. Forza Cagliari sempre. Da Firenze (in tutti i sensi) è tutto...”.

Paolo: “Nella partita non ho trovato niente di trascendentale ed è stata trascinata a fari spenti da ambedue le squadre; resta solo il punto guadagnato e i famosi 40 della quota salvezza conquistati in largo anticipo”.

Gian Michele: “È un punto che mette fine alla lotta salvezza. La stagione ormai è fatta. Testa alla prossima, chiudendo con i giovani e provando nuove cose”.

Francesco: “Buona partita, potevamo perderla ma anche vincerla. Le squadre erano molto affaticate, peccato per il Cholito che si è visto annullare l'ennesimo gol”.

Riccardo: “Meglio un pareggio che una sconfitta... Peccato per le occasioni di Nainggolan all’inizio e di Nandez... Comunque sia sono dei veri e propri trattori... Forza Casteddu”.

Andrea: “Il Cagliari ha giocato e cercato di vincere, va bene così”.

Pier Paolo: “Che schifezza di partita, tolti Nandez e Cragno gli altri hanno fatto schifo. Ormai siamo salvi, si deve pensare a rinforzare la squadra per il prossimo campionato. Zenga dovrebbe provare qualche giovane e far riposare Pedro e Nainggolan”.

Pierluigi: “Buona partita, anche se oggi si sono viste la stanchezza e la poca lucidità. Il Ninja oggi era un po’ sottotono, Rog e Nandez i soliti tuttofare con gamba e polmoni, bene Ragatzu, male Birsa. Comunque Ribery e Duncan ci hanno creato qualche grattacapo ma è andata bene, dai”.

Stefano: “Mi fanno tenerezza, sarebbero stati insultabili anche se avessero perso. Sembrava di vedere dei ragazzi che correvano sotto al sole aspettando che la mamma li chiamasse per fare i compiti. Mi sono emozionato, è un calcio di altri tempi. Gente che correva palla al piede, interventi ai limiti dell’asfalto... Tutto bello”.