I tifosi: "Buon Cagliari, ma gara falsata dall'arbitro"

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Cagliari-Atalanta

pubblicato il 05/07/2020 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori (inviata)
Condividi su:
Alexandra Atzori (inviata)
2017

Il Cagliari perde contro l'Atalanta: risultato finale 1-0 e tanti rimpianti per una gara che si era messa bene con il gol del Cholito, poi annullato. Da quel momento in poi, è cambiato tutto. Qualche minuto dopo c’è stata l'espulsione di Carboni con conseguente rigore per gli ospiti. E così, la squadra di Gasperini porta a casa i tre punti.

Come ogni settimana abbiamo chiesto ai tifosi del Cagliari cosa pensano della prestazione rossoblù.

Vi lascio ai commenti, buona lettura.

Il Cagliari siamo noi!

Carmen: “Partita falsata dall'arbitro!”.

Elena: “Prestazione ridicola dell’arbitro, che ha influenzato tutta la partita. Non abbiamo fatto tanto, ma era un continuo fischiare... ridicolo!”.

William: “Quello che penso è facile: siamo stati derubati!”.

Oscar: “Partita falsata da un  regolamento ridicolo, l'arbitraggio è stato modesto. La squadra ha mostrato le palle, cosa sconosciuta mesi fa”.

Alessandro: “Partita falsata dalla terna arbitrale, incapace nonostante ci fosse la Var ad aiutare... in ogni caso bella prestazione dei nostri... peccato per come è andata”.

Giuseppe: “Prestazione buona contro un attacco atomico, peccato per l'ingenuità di Carboni, dovuta alla giovane età. Il risultato è  bugiardo a causa di un regolamento cervellotico. Per me tutti sono stati sopra la sufficienza. Arbitraggio pessimo, complimenti a Zenga che ha saputo risollevare la  squadra e il gioco”.

Gianni: “Com’è possibile che, con dieci cambi, dai solo tre minuti di recupero?”.

Gabriele: “Direi che, tutto sommato, avremmo meritato il pareggio. Molto bene Cragno, Rog e Nainggolan. Il gol annullato ingiustamente ha comunque ed inevitabilmente pesato sulla partita del Cagliari”.

Augu: “In 11 contro 11, e con il gol di vantaggio, sarebbe stata un'altra partita. Loro dietro ci lasciavano tanto spazio in contropiede. Peccato”.

Andrea: “Un arbitraggio da schifo che ha deciso le sorti a sfavore del Cagliari! Questa è stata la partita, con un arbitraggio che ha falsato la gara!”.

Blog Cagliari Calcio 1920 (Fan Page)

Gian Michele: “Vittoria meritata per l'Atalanta, ha giocato con molte riserve e ha dato spazio ai giovani… Il Cagliari doveva fare altrettanto, e godersi le prime esperienze dei calciatori giovani. Oggi era l'occasione giusta, senza rischiare gli "infortunati". Giornata storta per Carboni, pazienza, imparerà la lezione. Ciò non cambia che sia un bravo giocatore di prospettiva, avrà un buon futuro. Grande ammirazione per i giocatori attaccati alla maglia, anche se Pisacane e Walukiewicz hanno rischiato di infortunarsi e di giocare male per la poca forma fisica. Ora testa alla prossima sfida”.:

Franco“Con l'Atalanta, in 10 dal primo tempo, non è facile per nessuno. Al di là di tutto ottima prestazione, partita giocata con grinta. Hanno onorato la maglia, bravi!”.

Leo: “Ho visto un buon Cagliari, e poi giocare in 10 rende tutto più difficile, ma devo dire che se anche abbiamo perso sono soddisfatto di loro. Grande Cragno. Il gol di Simeone, che errore… fosse capitato a qualche altra squadra sarebbe stato uno scandalo. Forza Cagliari, bravi!”.:

Oscar“Quando si suda la maglia, solo applausi. Nulla da dire, bravi tutti. Ma col gol valido sarebbe stata un’altra partita. Avanti a testa alta!”.:

Gualtiero“Buon Cagliari, diciamo che ha vinto l'arbitro… Si direbbe che il presunto gol irregolare con il Bologna l'abbiamo scontato!”.

Giorgio: “Meritavamo almeno un punto, abbiamo pagato l'ingenuità, ma va bene, siamo a un punto dalla salvezza e giocando così, con grinta, si può fare di più”.

Elisabetta: “Con il gol di Simeone, la partita non avrebbe preso questa piega. Peccato, siamo stati penalizzati dagli episodi, ma ci rifaremo…”.

Alessandro: “Grande Cagliari, grande Zenga. Ottima prestazione in 10 contro la forte Atalanta. Simeone migliore in campo, insieme a Rog e Nandez. Unica nota stonata Faragò, inguardabile”.

Vito: “È vero che l'Atalanta ha avuto tante altre occasioni, però alla fine il Cagliari meritava il pareggio, pur avendo giocato con l'uomo in meno per quasi 70 minuti”.:

Riccardo: “Ancora una volta Ragatzu dà l'idea di poter essere una pedina imprevedibile, gli andrebbe dato più spazio. Errore di gioventù di Carboni, meglio prendere un gol che giocare in 10 e rischiare comunque il gol sul rigore. Per il resto cosa si può dire? Abbiamo giocato in 10 dal primo tempo contro l'Atalanta e perso solo 1 a 0, avendo anche qualche occasione per pareggiare. Bravi tutti”.