La rabbia dei tifosi: "Rigore inventato, derubati!"

I commenti dei supporters rossoblù al termine di Napoli-Cagliari-Spal

pubblicato il 06/05/2019 in La Voce dei Tifosi da Alexandra Atzori
Condividi su:
Alexandra Atzori
2017

Il Cagliari cede al San Paolo a causa di un rigore negli ultimi minuti di gara: il Napoli vince 2-1.

Come in ogni post-partita abbiamo chiesto ai tifosi cosa ne pensano della prestazione dei rossoblù.

Vi lascio ai loro commenti. Buona lettura!

Il Cagliari siamo noi!

Tore: “Buona prova e rigore deciso dal satellite”.

Simone: “Buona prestazione vergogna per il rigore regalato”.

Fabio: “Partita vergognosamente rubata da chi vuole falsare il campionato, è uno schifo! Il Cagliari non avrebbe rubato nulla!”.

Fabrizio: “Solita partita iperdifensiva e risultato ovvio, la sconfitta, indipendentemente dal rigore. Cambi inappropriati”.

Corrado: “Non ha perso il Cagliari: quel rigore è ridicolo, punto”.

Riccardo: “Cragno doveva lasciar tirare il rigore a porta vuota”.

Mario: “Grande beffa al San Paolo, il Cagliari ha disputato un’ottima gara, meritava ampiamente il pareggio, esce sconfitto per mano di un rigore (inventato) concesso in pieno recupero. Complimenti alla squadra per la prestazione”.

Elia: “Il Cagliari non ha perso, il Cagliari è stato derubato da una terna arbitrale corrotta. Concordo con chi dice che Cragno si sarebbe dovuto spostare e far tirare il rigore a porta libera in segno di protesta”.

Cristiana: “Partita rubata, e non c’è solo un ladro!”.

Davide: “È una delusione tremenda”

Costantino: “Solo uno che non capisce di calcio può togliere Pavoletti e mettere Pisacane per farsi schiacciare in area”.

Mauro: “Buona prova, ma sono saliti in cattedra i soliti arbitri”.

Giuseppe: “Il primo tempo non è stato buono mentre nel secondo si è visto un Cagliari capace di giocare al calcio”.

Claudio: “Però le partite bisogna anche cercare di chiuderle… non puoi segnare un gol e chiuderti in difesa contro il Napoli!”.

Antonio: “Il VAR aiuta gli onesti: quando la malafede non è in campo, ma in cabina di regia, i risultati possono essere cambiati perché gli arbitri sono interpreti di giudizi, quindi l’oggettività non esiste neanche con il VAR perché è sempre il giudizio soggettivo dell’arbitro che fa la differenza. Sono troppo amareggiato per commentare la partita, forza Cagliari!”.

Blog Cagliari Calcio 1920 (Fan Page)

Astore: “Da tifoso del Napoli dico che il rigore non c'era, il fallo era fuori area, mi dispiace ma l'arbitro ha sbagliato. Onore a voi, avete giocato molto bene”.

Giorgio: “Il Cagliari è stato letteralmente derubato di un punto, è veramente vergognoso il rigore dato al Napoli! Poi vorrei capire da dove sono usciti quei 5 minuti di recupero... comunque bravo Cagliari!”.

Gavino: “l Cagliari ha fatto la sua partita e non si può perdere un punto, che per noi è ORO, per un'invenzione. Che schifo!”.

Carmine: “Oggi è stato perpetrato un furto grande come una casa ai danni del Cagliari, l'arbitro dovrebbe solo vergognarsi, era un rigore praticamente inesistente... Che schifo!”.

Renato: “Il fallo di mano c'era, ma era fuori area. Sconfitta immeritata”.

Riccardo: “Un errore del genere, con l’ausilio del VAR, non è un errore… è una cosa voluta! Spero qualcuno punisca questa pagliacciata”.

Stefano: “Penso che ci sia stata una bella prestazione di entrambe le squadre e che la direzione arbitrale NON MERITI DI INDOSSARE LA MAGLIA F.I.G.C. (scandalosi e disonesti). Non si ruba!! #VERGOGNA”.

Roberto: “Arbitro non commentabile, senza trascendere. In più i napoletani hanno il coraggio di dire che la Juventus ruba... perché loro, invece?”.

Katiuscia: “Giocatori concreti ma poco si può fare, 11 contro 12, quando il VAR(Vi Assegniamo Rigori) penalizza una squadra minore. Cagliari sempre corretto e a testa alta”.

Giancarlo: “Fine del gioco e del divertimento e inizio dello scandalo. Non ha più senso guardare una partita”.