Cagliari, le ultimissime di formazione

Rossoblu in campo alla Sardegna Arena (20:45) contro il Torino

pubblicato il 19/02/2021 in La probabile formazione da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2021

Un Cagliari che non può sbagliare. Questo il pensiero fisso che avranno i rossoblu nella gara di stasera alla Sardegna Arena, che può essere un dentro o fuori per la salvezza. Arriva il Torino di Nicola, che al momento si trova a +2 dagli isolani: i tre punti sono dunque un obbligo per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione e per iniziare da capo. Il digiuno di vittorie, che dura da inizio novembre, deve terminare oggi.

Le scelte - Si inizia con Cragno in porta. Davanti al portiere di Fiesole ecco nuovamente la linea a tre vista contro Lazio e Atalanta. Gli interpreti dovrebbero essere gli stessi delle ultime volte: Walukiewicz-Godin-Rugani. È rientrato anche Ceppitelli, ma forse il centrale rossoblu non è al meglio dopo l'infortunio.

Sulla mediana si prevede quindi una diga di quattro uomini: sugli esterni vanno verso la conferma Zappa a destra e Lykogjannis a sinistra. In mezzo invece sono pronti Nandez e pure Marin, ma occhio anche ad Alfred Duncan.

Dalla trequarti invece ci saranno le certezze Nainggolan e Joao Pedro: da loro ci si aspetta sempre qualcosa di più, soprattutto in una gara delicata come questa. Unica punta potrebbe giocare ancora Simeone, ma Pavoletti resta un'alternativa più che possibile.

Starà a Di Francesco scegliere il terminale offensivo che ritiene migliore, in base anche alle caratteristiche dei granata. Cholito o Pavoloso comunque poco cambia: bisogna segnare un gol in più dell'avversario e tutti dovranno essere coinvolti.