Cagliari, le ultimissime di formazione

Rossoblu in campo alle 18:00 alla Sardegna Arena contro la Lazio

pubblicato il 26/09/2020 in La probabile formazione da Michelangelo Corrias
Condividi su:
Michelangelo Corrias
2020

Andata la prima contro Sassuolo, il Cagliari si prepara ad ospitare in casa la Lazio alle 18:00 alla Sardegna Arena. È ancora vivida nella mente dei rossoblu la beffa dell'anno scorso, quell'1-2 arrivato nel recupero infinito che fu l'inizio di una discesa infernale. La banda di Di Francesco vuole prendersi la sua vendetta sulla banda di Inzaghi, che però vuole stupire la stagione passata.

Le scelte - In porta Cragno, e chi se non lui. Davanti al numero 28 difesa a quattro: sulle fasce spazio a uno tra Faragò e Zappa per la corsia di destra, con il primo avvantaggiato sul secondo, come contro nell'ultimo match. A sinistra invece l'out mancino sarà con estrema probabilità di Lykogiannis. I due centrali dovrebbero essere Walukiewicz, che si sta confermando titolare fisso, con Pisacane, visti i problemi fisici di Klavan. Godin è stato convocato, ma salvo sorprese, potrebbe non essere in campo dall'inizio.

A centrocampo solita mediana a tre. In cabina di regia ci sarà sempre Marin, voglioso di riscattarsi dalla prova opaca del Mape Stadium: il rumeno sarà affiancato da Rog (inamovibile) e uno tra Caligara e Oliva.

Davanti il tridente sudamericano: Simeone punta, alto a destra giocherà Nandez, dall'altra invece Joao Pedro.