Salamon: "Il segreto di questa squadra è il gruppo. Nazionale? Devo far bene qua"

"Dopo aver giocato in Nazionale e dopo aver fatto parte della rosa dell'Europeo, dispiace perdere il posto. Per avere nuove chance in nazionale devo far bene qua"

pubblicato il 20/10/2016 in Interviste da Marco Deiana (inviato)
Condividi su:
Marco Deiana (inviato)
www.blogcagliaricalcio1920.net

Ha rinunciato alle vacanze estive dopo aver disputato l'Europeo con la sua Polonia. L'ha fatto per farsi trovare pronto in ogni circostanza e non perdere la condizione fisica. Ora però fatica a trovare spazio nell'undici titolare.

Bartosz Salamon rimane comunque uno dei pilastri del gruppo rossoblù, sempre sorridente e pronto a dare una mano anche dalla panchina. Il difensore centrale polacco ha incontrato i tifosi presso lo Store del Largo Carlo Felice. Prima però si è concesso ai microfoni della stampa, ecco le sue parole:

"Il segreto è lo spirito di gruppo. C'è chi gioca meno e chi gioca di più. L'anno scorso che giocavo ero felice di vedere i miei compagni in panchina contenti. A livello di mentalità è cambiato poco rispetto allo scorso anno. Quest'anno è più difficile vincere ogni partita. Il nostro obiettivo è salvarci.

Dopo aver giocato in Nazionale e dopo aver fatto parte della rosa dell'Europeo, dispiace perdere il posto. Per avere nuove chance in nazionale devo far bene qua.

Il turno infrasettimanale occasione per me? Non lo so, io mi alleno al massimo se avró l'occasione saró contento".